GRAZIE A UN GRUPPO DI AMICI È TORNATO IL CALCIO AD ARDORE

229

A distanza di 18 anni è ritornato il calcio ad Ardore, con la neonata formazione denominata Hierax-Ardore allenata da Reginaldo Mercatello, per tutti Aldo, storico mister dei club ardoresi. Disputa il campionato di Seconda Categoria dopo aver acquistato il titolo dallo Hierax e subito sono arrivate due affermazioni: contro il Real Cittanova per 2-0 con reti di Giuseppe Caruso e Francesco Giorgi e sul campo dell’Antonimina ancora con gol decisivo di Francesco Giorgi.

La società è composta dal presidente Eugenio Minniti, dal vice Bruno Sansotta, mentre altri dirigenti sono Andrea Alessi, Bruno Morabito, Bruno Zappavigna, Domenico Gelonese, Domenico Zangara e Ferdinando Bara. Il ritorno nasce da un’idea di alcuni professionisti del luogo, stimolati anche dall’Amministrazione comunale con in testa il sindaco Giuseppe Campisi, coadiuvati da Mercatello che guida un gruppo di giovani in gran parte di Ardore, affiancati da ragazzi provenienti dai paesi limitrofi.

«Le vittorie ottenute nelle prime due giornate rappresentano certamente un buon viatico», ha affermato un soddisfatto avvocato Minniti, il quale ha aggiunto: «Dopo l’esperienza vissuta a Locri, dove per ben cinque anni ho ricorperto la carica di presidente, pensavo di aver chiuso con il calcio, però alcuni cari amici mi hanno coinvolto in questa interessante avventura che spero ci vedrà protagonisti in campo e nei principi di lealtà e correttezza che rappresentano le nostre linee guida per uscire a testa alta dai difficili campi della provincia».

Il mister Mercatello ha sottolineato l’importanza di aprire un ciclo con calciatori dai 18 ai 22 anni: «È una media-età importante per far crescere i ragazzi che sono, in gran parte, alla loro prima vera esperienza anche se in organico abbiamo pure elementi esperti, provenienti da categorie superiori, come Agostino e Cozzupoli. L’obiettivo è disputare un bel campionato e far crescere i ragazzi».

L’organico: Enrico Taddei, Enrico Morabito, Domenico Morabito, Giuseppe Politanò, Raffaele Agostino, Giuseppe Cozzupoli, Antonio Varacalli, Francesco Giorgi, Davide Giorgi, Giuseppe Caruso, Gabriele Giorgi, Domenico Caccamo, Simone Spatolisano, Paolo Capogreco, Vincenzo Mallamo, Massimo Crisafi, Salvatore Capogreco, Annunziato Verteramo, Gabriele Passeri e Stefano Priolo. I collaboratori di mister Mercatello, sono Vincenzo Mallamo e Massimo Crisafi.

(FONTE GAZZETTA DEL SUD)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.