“IMMAGINI D’AUTUNNO” IN UNA DOMENICA MAGICA

89

Festa grande domani a Sant’Agata del Bianco per la manifestazione “Immagini d’Autunno”, terza edizione di un evento che intende rendere magica l’atmosfera del suggestivo borgo dell’entroterra ionico. Quest’anno tra i protagonisti della manifestazione ci saranno molte scolaresche e tra queste gli alunni dell’istituto comprensivo “Macrì” di Bianco che illustreranno un cortometraggio dal titolo “Tibi e Tascia” , ispirato al romanzo di Saverio Strati del 1959, da loro realizzato. Tra l’altro, per l’occasione, l’area antistante piazza Tibi e Tascia, dove sarà presentato il lungometraggio, e dove è stato realizzato, nel 2017, il murale diventato simbolo del borgo e voluto dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Domenico Stranieri, sarà ribattezzata “Piazza Diritti dei Bambini” (come stabilito con delibera di Giunta).

Per tutta la durata della manifestazione, che prenderà il via alle 18,30, resteranno aperti i tre musei di Sant’Agata del Bianco (Museo delle Cose Perdute, Casa Museo di Saverio Strati e il Museo Artisti Santagatesi) e sarà presentata una nuova estemporanea di murales realizzata dall’artista Andrea Sposari. Poi ci sarà spazio per musicisti, artisti e poeti, e non mancherà un’area dedicata alla gastronomia e ai prodotti tipici locali. Tra le tante iniziative della serata, sarà presentato un brano inedito del maestro Romano Scarfone (che ha realizzato le musiche del cortometraggio “Tibi e Tascia”, diretto da Paolo Cuzzilla) che canterà un vero e proprio inno dedicato ai due giovani protagonisti del romanzo di Strati. Insomma un vero e proprio evento destinato a coinvolgere tutta la cittadinanza.

ARISTIDE BAVA (Gazzetta del Sud)

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.