Dom. Gen 17th, 2021

COMUNICATO STAMPA E LETTERA APERTA AL SEGRETARIO MATTEO SALVINI ED AL COMMISSARIO CRISTIAN INVERNIZZI DELLA LEGA

La Calabria non deve cadere nell’errore di ritrovarsi ancora una volta dei soggetti che appartengono alle vecchie lobby ed a logiche di potere che hanno amministrato negli ultimi 30 anni la Regione, causando un vero e proprio disastro economico, culturale e sociale. Danni rilevantissimi che solo una nuova squadra e senza alcun collegamento o condizionamento con il passato può cercare di alleviare. È inutile raccontare del fallimento della vecchia classe politica, sia di destra che di sinistra: questo è sotto gli occhi di tutti, così come lo sono gli ultimi posti nelle classifiche a livello nazionale. Siamo e saremo gli ultimi se non si cambia totalmente la classe dirigente che ha distrutto la nostra terra. Non ci possono essere se o ma in questa battaglia di sopravvivenza. In diritto chi fallisce viene messo da parte per molti anni. In politica finora questo principio fondamentale non è stato utilizzato e la Calabria da oltre 30 anni viene governata a turno sempre dalle stesse persone. Il popolo non ne può più! Ecco il consenso ai 5Stelle ed alla Lega. Oggi, però, non si può più sbagliare. Bisogna individuare una classe dirigente nuova che sia onesta, trasparente e capace. E la Calabria ha tante persone che la possono rappresentare degnamente. Siamo sicuri che Matteo Salvini e Cristian Invernizzi sono ben consapevoli di tali condizioni pietose e sappiano affrontare il problema con l’autorevolezza e la determinazione dimostrata fino ad oggi. Anche a costo di andare da soli e rompere la coalizione. Nessuno vuole entrare nelle scelte degli altri partiti, ma se vi deve essere un cambiamento -come vuole il popolo stremato- questo deve essere reale e non fittizio. Sarebbe un modo per truffare i cittadini che oggi certamente ci punirebbero. Se i partiti non hanno elementi che possono rappresentare il vero cambiamento vi è la società civile che è un serbatoio dove attingere persone valide e che possono veramente garantire questo diverso percorso. Noi siamo fiduciosi e siamo certi che non vi saranno sorprese.

Lì, 24 ottobre 2019.

Il Gruppo Consiliare della Lega Rosarno: Giacomo Francesco SACCOMANNO – Vincenzo CUSATO – Alex Gioffrè – Giusy Zungri

 

 

 

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.