LOCRI: LA LEGA PER SALVINI PROVA A FAR PROSELITI

477

Il vicesindaco Pasquale Ceratti responsabile locrideo della Lega per Salvini

Giovedì scorso ad Ardore Marina, Pasquale Ceratti, vice sindaco di Bianco, da poco nominato dall’on. Cristian Invernizzi, responsabile della Locride nel partito di Salvini, ha incontrato informalmente iscritti e simpatizzanti della Lega per avviare un confronto e un approfondimento rispetto ad alcuni temi e problematiche strettamente legati a questa fetta di territorio jonico calabrese. . All’incontro erano presenti cittadine e cittadini provenienti da diversi comuni: Gerace, Locri, Bianco, Ardore, Marina di Gioiosa, Portigliola e Cittanova. Tra i presenti anche Francesco Macrì, presidente del Gal Terre Locridee.

«Due ore piacevoli di confronto politico e di programmazione rispetto a future, ma imminenti, battaglie politiche che si vorranno realizzare a tutela e rilancio del territorio – si legge in una nota – Dalla sanità e non solo, alla scuola, passando alla viabilità e ai trasporti, concentrandosi ed impegnandosi ad immaginare un progetto unico che coinvolga tutta la Costa dei Gelsomini e possa veramente essere volano per la ripresa della Locride. Comunque, il primo fondamentale appuntamento politico è stato a Roma per sostenere il leader Matteo Salvini in Piazza San Giovanni».

I convenuti si sono aggiornati a un prossimo incontro da tenersi già in questo stesso mese per definire l’apertura di una sede quale luogo d’incontro aperto a tutti coloro i quali, da qualunque paese del comprensorio provengano, vorranno militare nel partito. «Sarà un primo segnale importante utile a differenziare l’impostazione politica della Lega che nella militanza identifica la migliore forma di partecipazione politica».

r.m. (GAZZETTA DEL SUD)

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.