Sab. Gen 16th, 2021

 

E’ Alessandra Piscionieri, 14 anni, originaria di Roccella Jonica la vittima del tragico incidente avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri  a Cardè.

La giovane è stata travolta in modo fatale da un’automobile in transito per il centro urbano. Il sinistro è avvenuto nei pressi di un distrubutore di benzina in corso Vittorio Emanuele II, poco dopo che Alessandra era scesa dal pullman.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Saluzzo e l’emergenza sanitaria. I vigili del fuoco della provinciali sono stati informati sull’evento, ma non è stato richiesto il loro intervento.

Nella serata di oggi i carabinieri hanno informato la famiglia, sentito i testimoni e continueranno a procedere ai rilievi del caso, mentre la salma della ragazzina è stata portato alla camera mortuaria del cimitero di Saluzzo.

Il padre di Alessandra Piscioneri è di Roccella Jonica , da anni trasferito nella provincia di Cuneo.

Matteo Morena, sindaco di Cardè: “Nulla si può aggiungere a parole, adesso, al fatto in sé e nulla intendo aggiungere. Personalmente, come amministrazione e come comunità ci stringiamo però tutti alla famiglia di Alessandra in questo momento di tragico lutto“.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.