“NO” DA ITALIA VIVA AD OLIVERIO. ROSATO: «OCCORRE FORTE DISCONTINUITÀ»

135

Anche da Italia Viva arriva un “No” secco alla ricandidature di Oliverio. In una lunga intervista pubblicata su Avvenire, il coordinatore nazionale del partito fondato da Matteo Renzi, Ettore Rosato lascia chiaramente intendere di essere pronto a schierarsi con il Pd ma sulla base di scelte di discontinuità con il passato. Parlando delle prossime regionali, Rosato ha infatti detto che per quanto riguarda la Calabria Italia Viva garantirà il sostegno a una coalizione «con una fortissima discontinuità e intorno a una persona di caratura ed equilibrata si può costruire un progetto». Parole che non lasciano alcuno spazio al fraintendimento. Il partito di Renzi non è pronto a sostenere una coalizione guidata dall’attuale governatore. Mentre per quanto attiene eventuali alleanze con il Movimento 5 stelle alle regionali, Rosato chiarisce che di non credere agli accordi “a freddo”. «Noi riteniamo – sottolinea a questo proposito il coordinatore nazionale di Iv – che sia sbagliato fare un patto “a prescindere” con M5s, specie quando le premesse sono errate come lo erano in Umbria». Da qui la conclusione «se ci si ritrova in qualche occasione bene, ma ci si ritrova – specifica chiaramente Rosato – perché il progetto è coinvolgente, inclusivo e convincente» la strada sarebbe percorribile. Ma osserva anche che il «M5s ha già tolto la possibilità delle alleanze dal tavolo: significa che è tutta nostra la responsabilità di organizzare il campo in modo intelligente, non abbiamo più scuse». (rds)

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.