OSPEDALE DI LOCRI: L’AMAREZZA DI GIOVANNI CALABRESE DOPO L’INCONTRO ODIERNO TRA SINDACI E PREFETTO

290

Resoconto di un’altra “incredibile” giornata.
Tutto risolto!!!
Avviato il programma Sanità 2099!!!
Il 20 dicembre verrà collaudata, salvo imprevisti, una nuova Tac all’avanguardia.
Unica notizia… poi il vuoto.
Ci è stato detto che più in là avremo la risonanza magnetica, acquistata nel 2017, e in attesa di collocazione in uno spazio dedicato definito che “gabbia di faraday”; una persona ben informata ci ha detto che stanno cercando la gabbia di Faraday all’Ikea!!!
Si sta lavorando affinché un giorno, non precisato, possa essere riaperta l’ortopedia.
Presto faranno i concorsi per primari e si spera che tra qualche anno si possano assumere i medici necessari a supporto dei primari. Per il momento non se ne parla perché non ci sono soldi.
Finalmente, dopo un numero imprecisato di anni, è stato redatto lo “studio di fattibilità” della ristrutturazione di una parte dell’ospedale. Ora verrà fatta la gara per realizzare il progetto esecutivo, poi serviranno i necessari pareri dei vari enti e infine, dopo la gara per la direzione dei lavori, potrà essere espletata la gara. Conoscendo i tempi “calabresi” si prevede l’inizio dei lavori per il 2028!! A tal proposito giova ricordare che a causa di un errore progettuale la precedente ditta che aveva avuto l’incarico di realizzare i lavori di ristrutturazione non solo non li ha potuti realizzare a causa dell’errore progettuale ma è stata “indennizzata” con la modica cifra di 1.800.000,00 mila euro.
Della “Casa della Salute” di Siderno non si hanno notizie.
Sicuramente nel 2099 avranno realizzato tutti gli interventi necessari per avere una sanità all’avanguardia.
Ci dicono che dobbiamo solo avere fiducia. Solo fiducia.
Intanto “loro” vivono dove gli ospedali funzionano, noi viviamo con la speranza che un giorno il nostro Ospedale possa tornare a funzionare.
Per il funzionamento notturno dell’elisoccorso nessuna notizia.
Che amarezza.
Ora, con una buona dose di camomilla, cercherò di calmare il diavolo che c’è in me.
Buonanotte……

 

Giovanni Calabrese fb

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.