5 Dicembre 2020

Centinaia di casi di cinghiali con patologie. Per questo il servizio veterinario dell’Azienda sanitaria di Reggio guidato dal direttore Francesco Nirta ha quindi emesso un avviso ai consumatori per illustrare le necessità di una preventiva analisi della carne.

 

Il Servizio Veterinario dell’Asp “Igiene degli alimenti di origine animale” sottolinea da un lato l’abnorme crescita numerica di questa specie selvatica ed anche ibridata con suini domestici e questo «può provocare diffusione di malattie, danni ingenti all’agricoltura, danni al patrimonio dello Stato per i sempre maggiori incidenti stradali causati da questi animali».

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.