Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

ROCCELLA JONICA: SAN GIUSEPPE DA RESTAURARE L’IMMACOLATA IN OLIO SU TELA

114

Dopo il restauro della pala d’altare raffigurante San Giuseppe con le anime del Purgatorio, che nelle settimane scorse è stata riposta nella sua nicchia originaria, un altro storico dipinto conservato nell’antica chiesa di San Giuseppe sarà presto recuperato. Si tratta del dipinto a olio su tela dell’Immacolata Concezione (si presume sia opera di un artista della scuola di Luca Giordano), esposto in una nicchia sulla parete di sinistra. Una tela che attesta l’originaria intitolazione dell’edificio di culto costruito nel XVII secolo per volontà del principe Fabrizio Carafa e nel quale si insediò, a partire dal 1798, determinando il cambio di denominazione, l’Arciconfraternita di San Giuseppe, la stessa che oggi si prende cura della chiesa sotto la guida del priore Pasquale Mammone.

La notizia è emersa nel corso della cerimonia di inaugurazione della pala d’altare, a cui ha preso parte il prof. Giuseppe Mantella, restauratore e coordinatore del Progetto Arte e Fede promosso dalla Diocesi. «Abbiamo segnalato alla Soprintendenza la presenza di questo dipinto in drammatiche condizioni conservative ed è stato inserito all’interno della nuova programmazione per essere oggetto di un intervento di restauro, attraverso un apposito bando», ha dichiarato Mantella.

STEFANIA PARRONE (Gazzetta del Sud)

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.