SERIE A2 FEMMINILE | IL VOLLEY SOVERATO TORNA ALLA VITTORIA: 3-2 CONTRO PINEROLO

120

Ritorno alla vittoria per il Volley Soverato che dopo una vera e propria maratona supera l’Eurospin Pinerolo al tie break. Una partita bellissima con le due squadre che non si sono risparmiate e che alla fine ha visto uscire vittoriosa per tre a due, con merito, il Soverato di coach Napolitano. Ancora una volta, le ragazze del presidente Matozzo, hanno dimostrato di non mollare mai e, soprattutto nel secondo set, dopo aver perso il primo, hanno saputo recuperare dallo 0-6 e 1-8, rimettendo tutto in parità, dall’altra parte, Pinerolo, costruito per vincere il campionato, si è dimostrata squadra tosa ma il Soverato ci ha messo più determinazione e voglia di vincere.

Coach Napolitano che deve rinunciare a Giorgia Quarchioni per un piccolo infortunio schiera per il Volley Soverato Laura Bortoli al palleggio e Botarelli opposto, al centro capitan Repice e Caneva, schiacciatrici Mason e la bulgara Chausheva con libero Gibertini. Le piemontesi dell’Eurospin Pinerolo di coach Marchiaro rispondono con l’ex Boldini in cabina di regia e Zago opposto, al centro l’altra ex di turno Serena Bertone con Ciarrocchi, in banda Grigolo e Bussoli con Fiori libero. In un “Pala Scoppa” colorato di biancorosso, con le tribune occupate in ogni ordine di posto, l’inizio di gara vede le piemontesi mettere il naso avanti, 1-4, con time out immediato per le padrone di casa. Soverato che al rientro in campo spinge a riacciuffa la parità con Mason sul 7-7; sorpasso delle calabresi e time out per Pinerolo sul punteggio di 7-9. Ancora parità tra ole due squadre che ribattono colpo su colpo, 11-11. Il “Pala Scoppa” sostiene a gran voce le ragazze di coach Napolitano con i colori biancorossi che sventolano in ogni angolo delle tribune. Nuovamente avanti Soverato che si porta sul più due, 17-15, con time out chiesto da coach Marchiaro. Non mollano però le ospiti che si rifanno sotto e sono nuovamente in parità 19-19 in questa fase finale del primo set. Tempo per Soverato. Più due per Pinerolo, 19-21, e sul 19-22 doppio cambio nelle locali. Le piemontesi sono a due punti dal set, 20-23 e guadagnano quattro palle set; alla seconda occasione l’Eurospin chiude 21/25. Soverato parte contratto nel secondo parziale, 0-3, ed è subito time out per Napolitano. Allungano le ospiti sul punteggio di 0-6 con Soverato che non riesce a sbloccarsi. Time out calabrese sul 1-8; recupera qualche punto Soverato che adesso è sotto di quattro lunghezze con time out per coach Marchiaro sul 6-10.

E’ ormai vicina la squadra biancorossa, 8-10, ed il pubblico incita sempre di più le padrone di casa. Due errori del Soverato riportano sul più cinque le piemontesi, 10-15 ma la squadra di Napolitano, come sempre, non molla e continua a lottare in campo. Break adesso per le biancorosse che si portano a meno uno, 15-16, con time out per l’Eurospin Pinerolo. Fase cruciale del set con Pinerolo avanti 21-23 e al servizio ma Soverato pareggia con Botarelli e punteggio di 23-23 con Bortoli in battuta; ace Soverato e set point ma Zago annulla portando il set ai vantaggi, 24-24. Fuori il servizio delle ospiti e seconda occasione per le ioniche che chiudono con Irene Botarelli, 26-24. Adesso è Soverato a spingere ad inizio set, con le “cavallucce marine” sul 3-0; sul punteggio di 6-1 time out Pinerolo. Allungano le calabresi con Chiara Mason, 11-4, e coach Marchiaro chiama un altro time out sul 12-4. Break adesso delle ospiti che si avvicinano alle avversarie, 14-10 con coach Napolitano che chiama subito time out. Fase favorevole a Pinerolo adesso che è a meno uno, 14-13, ma Repice riporta a più quattro le calabresi, 18-14 con Caneva al servizio che realizza un ace: più cinque Volley Soverato.

Nuovamente meno due per Pinerolo e time out Soverato sul 20-18 in questa fase finale di terzo set;  al rientro, due volte Zago riporta tutto in parità sul 20-20. Si gioca adesso punto a punto, 23-23,  con Zago che sbaglia la battuta e set point per Soverato è ancora parità e set di nuovo ai vantaggi, 24-24. Prima Botarelli e poi un attacco fuori ospite regalano il set alla squadra di casa 26/24. Quarto set che vede le due squadre prima in parità, 3-3, ma è Soverato a piazzare un break e allungare sul punteggio di 8-5 con time out per Pinerolo. Al rientro in campo le ragazze di coach Marchiaro reagiscono e riescono prima a pareggiare il conto ed effettuano il sorpasso sul punteggio di 11-12 con tempo chiamato dal Soverato. Squadre in perfetta parità, 22-22, nella fase finale di questo quarto parziale; conducono le ospiti 22-23 e coach Napolitano chiama time out. Fast fuori di Repice e arrivano due palle set per Pinerolo; Soverato annulla la prima e questa volta è Marchiaro a chiamare time out. Chiudono le piemontesi 23/25 e si va dunque al tie break. Quinto e decisivo set che vede partire bene Soverato, 3-0, con time out immediato delle piemontesi; al cambio campo conducono le biancorosse di casa 8-3. Non mollano Bertone e compagne, adesso a meno tre, 10-7; time out Soverato sul punteggio di 11-9. Al rientro Botarelli e Caneva allungano sul 13-9 e Chausheva trova il mani fuori, guadagnando quattro match point. Zago manda fuori ed esplode il “Pala Scoppa” sul 15/10 finale che regala due punti preziosi al Soverato. Adesso si sale a quota nove in classifica e giovedì si ritorna subito in campo. Ci sarà la trasferta pugliese di Cutrofiano.

Il tabellino

Volley Soverato 3 Eurospin Pinerolo  2       

Parziali set: 21/25; 26/24; 26/24; 23/25; 15/10

VOLLEY SOVERATO: Miceli ne, Mason 15, Muscetti ne, Gibertini (L), Repice (K) 8, Botarelli 21, Riparbelli, Bortoli 2, Caneva 12, Chausheva 20. Coach: Bruno Napolitano

EUROSPIN PINEROLO:  Casalis, Nasi, Fiori (L), Allasia, Ciarrocchi 10 , Bertone 12, Boldini 5, Tosini, Grigolo 10, Zago 38, Buffo 3, Bussoli 7. Coach: Michele Marchiaro

ARBITRI: Guarneri Roberto – Stancati Walter

(Fonte: comunicato stampa)

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.