SERIE B | PRIMO SQUILLO DEL COSENZA IN CAMPIONATO: VITTORIA IN CASA DEL CITTADELLA

71

 Prima vittoria della stagione per il Cosenza che vince in casa del Cittadella grazie a una ripresa di gioco ad altissima intensità. Dopo il pari contro il Venezia arriva un successo fuori dalle mura amiche. 

Si riparte con il campionato di Serie BKT per il Cosenza che gioca in casa del Cittadella. La squadra veneta opta per il 4-3-1-2 con Luppi trequartista con Diaw e Celar. I calabresi, dal proprio canto, scendono al “Tombolato” con il 4-3-3: Carretta e Baez ai lati con Rivière al centro del campo.  

CITTADELLA IN VANTAGGIO CON VITA, COSENZA IN AFFANNO

Inizio positivo per il Cittadella che trova la rete con Vita al primo tiro verso lo specchio della porta: palla che supera Perina e gioia per la squadra di casa. Il Cosenza non riesce a reagire se non con un tiro di Rivière che, poco prima della rete dei veneti, manda la palla  a lato. Luppi tenta di approfittare di un passaggio arretrato e anticipa i calciatori rossoblù ma la sfera colpisce la traversa piena. Gli ospiti hanno grande difficoltà nell’impostazione dell’azione. 

Al minuto 30 Ghiringhelli dalla distanza tenta il 2-0: colpo alto sopra la traversa. Conclusione di Luppi dalla sinistra e ottima parata del portiere Perina che manda la sfera in corner. Sciaudone sfiora la rete dell’1-1 con una grande azione che, però, viene parata in maniera decisiva da Paleari. Dopo un minuto di recupero le squadre si recano negli spogliatoi. 

BRUCCINI FA DOPPIETTA E RIBALTA LA GARA

Corsi esce per fare posto a Bittante: si resta fermi al 4-3-3. Al minuto 9 Monaco fa spazio causa infortunio a Capela che si posiziona nella difesa. Baez la mette al centro con Bruccini che al 12’ non si perde e pareggia i conti. Kanoutè prova a colpire dalla distanza mediante una conclusione errata alta sopra la porta di Paleari. Venturato opta per l’ingresso di Pavan al posto di Iori. Carretta tira e Benedetti la tocca con la mano: calcio di rigore calciato da Bruccini che fa doppietta. 

Il Cosenza recupera la partita in pochi minuti complice il Cittadella entrato in campo con meno convinzione. Branca accende gli animi e con un diagonale fa tremare al minuto 24 la difesa di Braglia. Tris dei calciatori ospiti con la rete di Baez a giro con palla a fil di palo. Rossoblù ancora pericolosi con Sciaudone che sfiora il poker. Venturato opta per il 4-3-3 complice l’ingresso di Panico. Legittimo in avanti sul primo palo e conseguente parata di Paleari. Sterzata di Panico e tiro da dimenticare.

GESTIONE DELLA PARTITA, PRIMA VITTORIA DEL COSENZA 

Ultimo cambio con l’uscita Diaw e l’ingresso di Bussaglia. In casa Cosenza esce Kanoutè ed entra Greco. Gestione della partita in casa Cosenza e festa grande per il primo successo della stagione. 

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.