SERIE C | LA REGGINA NON SI FERMA PIÙ, DENIS SCHIANTA L’AVELLINO

164

La Reggina vola. Gli amaranto sbancano anche Avellino e continuano a guardare tutti dall’altro verso il basso. Decisivo “El Tanque” Denis, entrato nella ripresa ed autore della doppietta che ha steso gli irpini, tornati in gara solo nell’ultimo quarto d’ora.

Risultato ad occhiali dopo la prima frazione di gioco. Gli amaranto osano di più rispetto all’Avellino che dal canto suo, cerca di pungere in contropiede. L’uomo più pericoloso per la Reggina è Reginaldo che però a pochi metri dalla porta, per più di una volta, non è abbastanza lucido davanti al portiere.

Nel secondo tempo girandola di cambi decisiva. Toscano fa entrare Denis che lo ripaga con una doppietta. Al 18′ cross di Bianchi dalla destra verso l’argentino che con uno stacco di testa poderoso batte il portiere campano.

Cinque minuti dopo De Francesco (entrato al posto di Bellomo ad inizio ripresa) ruba palla a Karic, va via sul fondo e dalla destra trova un Denis scatenato che a porta sguarnita manda in delirio i quasi 300 reggini arrivati al Partenio.

L’Avellino non ci sta e al 26′ accorcia le distanze. Cross dalla sinistra da parte di Micovschi che pesca Charpentier il quale di testa beffa Guarna. La Reggina, nonostante alcune sortite offensive da parte dei ragazzi di Capuano, non soffre più di tanto, con Guarna che si dimostra attento nello sventare le velleità avversarie. La Reggina vince ancora e vola sempre più in alto. E domenica altra trasferta di grande livello: gli amaranto vanno a Potenza.

Il tabellino della gara:
AVELLINO (3-5-2): Tonti; Zullo, Laezza, Illanes; Celjac, De Marco (70′ Rossetti), De Paolantonio, Micovschi, Parisi (45′ Karic); Albadoro (70′ Alfageme), Charpentier. In panchina: Pizzella, Abibi, Palmisano, Njie, Carbonelli, Evangelista, Silvestri, Petrucci. Allenatore: Capuano.

REGGINA (3-4-1-2): Guarna; Loiacono, Blondett, Rossi; Garufo, De Rose (57′ Salandria), Bianchi (81′ Gasparetto), Rolando; Bellomo (45′ De Francesco); Reginaldo (53′ Denis), Corazza (45′ Doumbia). In panchina: Farroni, Lofaro, Marchi, Paolucci, Bresciani, Rubin. Allenatore: Toscano.

ARBITRO: Gariglio di Pinerolo (Gualtieri – Massimino)

MARCATORI: 64′ Denis (R), 69′ Denis (R), 72′ Charpentier (A).

NOTE: Ammoniti: Celjak, Parisi, Di Paolantonio (A), Blondett(R). Ammoniti i due tecnici Capuano (A) e Toscano (R). Angoli 3-3; Recupero: 0′ pt, 3′ st..

RCSPORT

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.