Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

SERIE D | ROCCELLA, OK PER GOMES UN RINFORZO PER L’ATTACCO

93

I problemi offensivi del Roccella (una rete su rigore in 5 gare) potrebbero avere le ore contate. Salvo imprevisti dell’ultima ora, infatti, oggi dovrebbe arrivare il via libera dalla Lega al tesseramento del calciatore brasiliano, di passaporto portoghese, Bruno Bryan Gomes. Attaccante d’area, classe 1994, Gomes, che già si allena da tempo col Roccella, arriva dallo Sporting Clube de Meda, squadra portoghese che milita nel campionato lusitano di terza divisione.

La sua stazza e forza fisica e il suo senso della porta e del gol daranno sicuramente al team di Galati più peso e pericolosità negli ultimi 16 metri. Insomma, tutto quello che in queste prime 5 gare è mancato al team amaranto nonostante le buone prestazioni. Salvo sorprese, quindi, il neo attaccante del Roccella, Gomes, potrebbe fare il suo esordio domani nella sfida, in trasferta, contro il Savoia. Con Gomes è salito a quattro il numero dei nuovi giocatori arrivati a Roccella in quest’ultimo periodo per puntellare al meglio la rosa: la seconda punta o trequartista Kamarà, gli esterni di centrocampo Malerba e Manganaro e, appunto, l’attaccante Gomes.

Con l’arrivo della punta il mercato del Roccella si è chiuso, almeno fino a dicembre. Nella sessione invernale, in base anche alla posizione occupata nella classifica, l’allenatore Galati e il ds Curtale valuteranno se chiedere o meno alla società di intervenire nel mercato e, di riflesso, sfoltire in modo giusto e sensato la rosa.

Rinviata per luttoGiugliano-M. Ragusa

Un grave lutto ha colpito il Giugliano, formazione napoletana del Girone I di quarta serie, lo stesso in cui giocano le cinque squadre calabresi. È venuto a mancare nelle scorse ore il presidente dei campani, Salvatore Sestile. Era malato da tempo: lascia la moglie e due figli. «Un uomo di valore, un presidente illuminato, un grande giuglianese», scrive il club campano in una nota. La Lnd ha, quindi, disposto il rinvio al 23 ottobre della gara casalinga tra lo stesso Giugliano, la cui comunità è sotto shock, e il Marina di Ragusa.

ANTONELLO LUPIS (Gazzetta del Sud)

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.