Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

SOVERATO SULLA STRADA GIUSTA NAPOLITANO: «IL CARATTERE C’È»

47

«Contro Olbia speriamo di schierare Chausheva»

Il Volley Soverato inizia il campionato con una bella vittoria in trasferta sul campo difficile del Martignacco dove ha battuto la squadra di casa per 3 -1 (25-15, 25-19, 29-31, 25-23).

Il Soverato in battuta ha realizzato cinque aces e commesso 8 errori, mentre il Martignacco ha realizzato 4 aces e 13 errori , in ricezione ha chiuso la partita con il 66% di posizione e il 12% di perfezione e 9 errori. Migliore realizzatrice del match è stata con 28 punti l’opposta Irene Botarelli e per il Martignacco l’opposta Nwanebu Ebony con 27.

Domenica prossima il Volley Soverato affronterà in casa Olbia.

«Sono contento – ha detto coach Napolitano – del risultato dell’esordio ma ancora di più per la prestazione. Abbiamo giocato due set di buonissimo livello per poi calare sul finire del terzo. Un calo fisiologico legato ai carichi di lavoro e alla mancanza di cambi, a cui però la squadra è stata bravissima a reagire nonostante Martignacco ci abbia creduto fino alla fine. Pensiamo adesso alla partita con Olbia che non sarà per nulla semplice, sperando di poter disporre anche di Chausheva. La società sta facendo di tutto per risolvere il problema del suo transfert».

Il dottor Antonio Vagliengo, invece afferma: «Debutto convincente , con una prestazione corale della squadra, pregevole e di grande carattere. Abbiamo ancora spazio per crescere grazie alla qualità del lavoro che allenatore e staff propongono quotidianamente e che il gruppo sta assimilando sempre più. C’è consapevolezza che la vittoria al debutto in campionato, su in campo ostico, è un ottimo viatico per le prossime partite che finalmente, come gli allenamenti, giocheremo nella nostra “casa” del “PalaScoppa”».

Da rilevare, infine, che Linda Mangani, pochi giorni prima del debutto in campionato, ha lasciato la squadra, preferendo di accasarsi nel Marsala. Una brutta perdita quella di Mangani cui la società dovrà far fronte ingaggiando un nuovo opposto e completare così la rosa a dodici elementi.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.