UNA GIORNATA DI PREGHIERA PER LA SALVAGUARDIA DEL CREATO AL SANTUARIO NOSTRA SIGNORA DELLO SCOGLIO. EVENTO NELL’EVENTO, CONVEGNO INTERNAZIONALE SULLA FIGURA DI SAN GIOVANNI PAOLO II E IL SUO LEGAME CON IL CREATO

1142

Sabato nove novembre, presso il santuario Nostra Signora dello Scoglio, fondato da Fratel Cosimo, si svolgerà, come ogni anno, la giornata diocesana di preghiera per la salvaguardia del creato. Una iniziativa, voluta e presieduta dal Vescovo, monsignor Francesco Oliva, per rispondere al fenomeno degli incendi dolosi. E per compiere gesti concreti di valorizzazione e protezione dell’ambiente, vengono raccolte, da tempo, piante di ulivo che vengono messe a dimora nelle zone circostanti il rinomato Santuario, devastate dagli incendi. Quest’anno, però, si svolgerà un ulteriore evento nell’evento: un convegno internazionale, prima delle funzioni religiose, sulla figura del Grande Santo Papa Giovanni Paolo II, che è sempre stato legato alla figura della Madonna e in piena comunione e simbiosi con il Creato. Alla straordinaria iniziativa prenderanno parte eminenti figure del mondo accademico ed ecclesiastico della Polonia e del nostro Paese.
Di seguito i programmi dettagliati:


Il vescovo OLIVA


Il rettore, padre Raffaele Vaccaro


Fratel Cosimo

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.