ANNULLATO APPUNTAMENTO A CATANZARO CON RAOUL BOVA E ROCÍO MUÑOZ MORALES

195

La commedia sarà sostituita con lo spettacolo Dall’Inferno all’Infinito di e con Monica Guerritore programmato per giorno 20 febbraio 2020 al Teatro Comunale di Catanzaro. Questo proposto dall’attrice è un viaggio che procede lungo i sentieri luminosi della poesia, dall’Inferno di Dante all’Infinito di Leopardi, in cui prendono corpo le parole e i protagonisti delle opere di Pier Paolo Pasolini, di Elsa Morante, di Cesare Pavese, di Victor Hugo, di Gustave Flaubert.
“E’ stata nostra intenzione – ha commentato il direttore artistico Francescantonio Pollice – non alterare il contenuto artistico della stagione 2019-2020 sostituendo la commedia con Raoul Bova e Rocío Muñoz Morales, che stava registrando il sold out, con uno spettacolo che prevede la presenza di Monica Guerritore, una delle icone del teatro italiane. Una scelta che premia l’affetto dimostratoci dal pubblico presente alle serate con Flavio Insinna e con lo straordinario duo jazz Paolo Fresu e Daniele Di Bonaventura”.
Gli spettatori che hanno già acquistato il biglietto per assistere a Love letters, potranno confermare la loro presenza oppure ottenere il rimborso rivolgendosi alla biglietteria del Teatro Comunale, aperta tutti i giorni dalle 16 in poi, se comperato presso la stessa struttura; in caso di acquisti on line, è possibile contattare la segreteria di AMA Calabria al seguente indirizzo mail info@amacalabria.org o al n° 0968/24580; infine, potrà essere scelto uno spettacolo tra quelli in cartellone.
Giorno 14 dicembre, alle ore 21, Nicola Piovani e il suo Ensemble si esibiranno al Teatro Comunale di Catanzaro nello spettacolo La musica è pericolosa, racconto musicale narrato dagli strumenti che agiscono in scena. Il M° Piovani racconterà al pubblico i percorsi artistici che ha condiviso con Fabrizio De André, Federico Fellini, Luigi Magni, e i suoi lavori per il cinema, il teatro e la televisione, eseguendo brani inediti e altri più noti riarrangiati per l’occasione.
In collaborazione con CIDIM, Comitato Nazionale Italiano Musica, il concerto rientra fra gli eventi promossi dall’Associazione con il sostegno del Fondo Unico dello Spettacolo del MiBACT, Direzione Generale dello Spettacolo, con il cofinanziamento della Regione Calabria, Assessorato alla Cultura.

Fonte:noidicalabria.it

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.