CALABRIA: DOPO L’EMILIA ROMAGNA “SARDINE”, ARRIVANO I “PINGUINI” PER MANGIARLE

315

” Anche in Calabria, altra Regione che il 26 Gennaio andrà al voto, nasce Il gruppo dei pinguini, nasce da persone che hanno idea di un’Italia sovranista e per non lasciare le piazze in balia delle sardine”. “I Pinguini Calabresi” questo è il nome della Pagina fondata su Facebook da una ventina di persone, per dare una risposta agli attivisti scesi in piazza a Bologna e Modena per contrastare la candidatura di Lucia Borgonzoni a governatrice dell’Emilia-Romagna. Ma chi sono i pinguini? Sul social network di Zuckerberg si definiscono “persone che hanno idea di un’Italia sovranista, partecipe della Comunità Europea ma non succube e, tantomeno, dipendente nelle scelte politiche interne. Esattamente il contrario di come opera l’attuale governo”. Mettendo subito le cose in chiaro su cosa vogliano e soprattutto non vogliano.
Perché a differenza delle sardine pinguini vogliono darsi fin da subito una struttura, un assetto sociale, per poter meglio dominare il Social più polare e – in futuro – anche le piazze.
I Pinguini lanciano un messaggio chiaro anche alle Dirigenze dei loro Partiti: sono Uniti nella Destra e vogliono una Destra vincente ovunque. Raccolgono adesioni dalla Lega, da Fratelli d’Italia e da Forza Italia e sosterranno la Destra nelle Piazze, con rispetto verso tutte le Forze dell’Ordine.
«dobbiamo essere compatti, abbiamo una missione da compiere pertanto niente distinzioni Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia. Queste cose si vedranno dopo».
#pinguinicalabresi 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.