COSENZA, SGARBI A #CARTABIANCA: “LA LEGA PONE IL VETO SU OCCHIUTO PERCHÉ CONDIZIONATA DAI GENTILE”

161

Vittorio Sgarbi continua ad essere uno dei principali sostenitori della candidatura di Mario Occhiuto alla guida della Regione Calabria in quota centrodestra.

«La Lega pone il veto perché è condizionata dai Gentile» ha detto il critico d’arte ieri sera su Rai 3, in collegamento con Carta Bianca.Ospite in studio, nel programma di Bianca Berlinguer, c’era anche l’ex magistrato e senatore Gianrico Carofiglio.

GUARDA IL VIDEO

È lui a parlare di Calabria e della “clamorosa” crescita della Lega in questa regione: un partito “a base nord” che diventa maggioranza in una regione meridionale. Crescita dovuta, dice Carofiglio, al traghettamento verso la Lega di pezzi della vecchia politica.

Sgarbi gli dà ragione: “Sono d’accordo e voglio denunciarlo come scandalo. Esiste una fetta di Forza Italia legata a famiglie come i Gentile che ha indicato alla Lega una rotta per impedire la candidatura in Calabria del miglior sindaco del sud Italia Mario Occhiuto”.

 

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.