DI MAIO: «NESSUN ACCORDO COL PD SUL NOME DI CALLIPO»

246

Il “capo politico” del M5S smentisce ad Agorà l’intesa con i dem intorno alla candidatura dell’imprenditore. Movimento ancora in mezzo al guado

«No, io smentisco. Smentisco qualsiasi accordo in Calabria col Pd. I nostri iscritti al Movimento si stanno presentando alle elezioni», dice Luigi Di Maio ad Agorà smentendo l’accordo con il Pd per le regionali in Calabria sul nome di Pippo Callipo, imprenditore del tonno avvicinato a più riprese al M5S, specie nella fase della trattativa imbastita per cercare un percorso che accomunasse il Movimento ai dem nel percorso di avvicinamento alle Regionali. L’opzione Callipo è tornata d’attualità questa mattina sulla stampa nazionale come scelta capace di aggregare il fronte, ma il capo politico del M5S la rispedisce al mittente. Dopo il voto su Rousseau che ha segnato la volontà degli iscritti di presentarsi all’appuntamento elettorale, sembrava mancassero soltanto le ultime rifiniture prima della presentazione della candidatura a governatore per i grillini di Francesco Aiello, docente dell’Unical. Nelle ultime ore, però, la pista pare essersi raffreddata, complice anche il rinvio della visita di Di Maio in Calabria, causato dal maltempo. Questo ha favorito la rinascita delle speculazioni su Callipo che, tuttavia, si era ritirato dalla corsa qualche settimana fa.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.