LOCRI (RC) : DOMANI, LUNEDI, IL LIONS CLUB APRE IL NUOVO ANNO SOCIALE

121

DOMANI, LUNEDI; IL LIONS CLUB DI LOCRI APRE IL NUOVO ANNO SOCIALE IN CONCOMITANZA CON LA GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE. CONVEGNO A LOCRI IN COLLABORAZIONE CON LA FIDAPA
Aristide Bava
SIDERNO – Il Lions club di Locri con una apposita cerimonia che si è tenuta in un noto locale della zona ha aperto il suo anno sociale . All’incontro lionistico è stato presente il Presidente di Circoscrizione Ettore Tigani che ha espresso il suo compiacimento per la serata ,organizzata dal presidente Giuseppe Ventra all’insegna dell’armonia e della socialità con particolare riferimento al ricco programma esposto dai lions di Locri. Era anche presente il presidente di zona Giuseppe Macrì che si è già attivato per la crescita formativa dei nuovi soci. All’incontro hanno presenziato Gianni Romeo Claudio Roselli rispettivamente presidente e past president del Lions Club di Polistena con il quale il Lions Club di Locri ha recentemente stipulato un “patto d’amicizia” finalizzato a solennizzare la simbolica “unione” di Ionio e Tirreno tra i due clubs piu’ vicini, in linea d’aria alle due importanti realtà della provincia calabrese. Nel corso della sua relazione, dopo la lettura degli scopi del lionismo fatta da Giulia Arcuri, il presidente Giuseppe Ventra ha illustrato le varie attività programmate dal Lions Club di Locri che già lunedi sarà impegnato, in vista della giornata contro la violenza alle donne, in un importante convegno organizzato in collaborazione con la Fidapa di Locri che si terrà presso la sede sociale , a Locri, in Piazza Stazione. L’incontro è previsto per le ore 17.30 e prevede tra gli altri la presenza del criminologo Antonio Antonuccio oltre che dei docenti Antonino Chiofalo e Domenica Savino. Il programma- ha precisato Ventra in sintonia con i componenti dello staff esecutivo, Toni Zuccarini e Tonino Lacopo, con lui al tavolo di presidenza- è aperto a varie iniziative sociali che saranno attivate con il contributo diretto di tutti i soci e si svilupperà in molti centri della Locride stimolato anche dall’imput collaborativo con le altre associazioni presenti sul territorio grazie ai rapporti che saranno curati direttamente da Silvana Porcella Fonti affiancata all’esecutivo del club.L’obiettivo principale del Lions Club di Locri è, infatti, quello di curare in primo luogo, oltre ai service di carattere nazionale e distrettuale anche le problematiche specifiche del territorio nella maniera piu’ incisiva possibile e, quindi, con la collaborazione diretta delle altre associazioni della Locride . Un particolare particolarmente apprezzato, nel suo intervento di chiusura dei lavori dal presidente di circoscrizione Ettore Tigani che ha evidenziato l’importante ruolo che hanno, in questo particolare momento della vita politica e sociale, le associazioni e le organizzazioni di volontariato che operano per il bene comune sui territori di rispettiva competenza.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.