MANIFESTAZIONE A MELICUCCO CONTRO LA VIOLENZA NEI CONFRONTI DELLE DONNE

139

Una mattinata per ribadire ancora una volta l’impegno contro la violenza in genere e contro le donne in particolare.

Una iniziativa voluta dall’Associazione Socio-culturale Nuovi Orizzonti e dall’amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Architetto Salvatore Valerioti alla quale ha aderito la Scuola Media di cui e’ dirigente la Dottoressa Maria Tigani.

All’interno del Parco Baronelli gestito dall’Associazione melicucchese  di cui e’ Presidente Deborah Ciricosta, e’ stata inagurata la “Panchina Rossa” come simbolo della violenza portata avanti  contro le donne e che “restera’ a memoria di tutti uomini e donne a rammentare il rifiuto contro ogni forma di violenza”.Subito dopo un corteo festoso e colorato si e’ snodato per le vie del Paese, per confluire nella sala conferenze Pronesti,  dove si e’ svolto un dibattito che ha visto gli interventi di tanti ragazze e ragazzi delle Scuole e  delle  Associazioni.

Nel dibattito,coordinato da Aldo Polisena, e’ intervenuta Deborah Ciricosta che ha ringraziato tutti per la partecipazione ad una iniziativa che ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica, su un fenomeno drammatico e che ogni anno e’ causa di decine di vittime.

“Spesso la violenza nasce in famiglia,per opera di un marito o di un fidanzato-ha ricordato Franca Ierano’”.

“La scuola ha un ruolo fondamentale –ha sostenuto  Denise Enignia Campos-perche’ la’ si manifestano i primi segnali del disagio”.”Bisogna informare ed educare i giovani-ha affemato Eleonora Scattarreggia-anche sull’uso incontrollato dei social perche’ spesso le manifestazioni violente viaggiano in rete”.

“Le Istituzioni debbono fare di piu’-ha affemato Carmela De Marzo-e la Scuola e la famiglia debbono svolgere il ruolo di vigilanza sulle manifestazioni violente dei giovani”.

Dopo alcuni pensieri espressi dai giovani partecipanti al Convegno, la Dottoressa Antonella Brancati, ha stimolato i ragazzi ad interaggire nella discussione  utilizzando un video con il quale si evidenziava il dramma  che la violenza degli uomini crea sulle donne violate.

Melicucco 20 Novembre 2019                    Aldo Polisena

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.