REGGIO CALABRIA, PICCHETTO D’ONORE DELLE FORZE DELL’ORDINE AI VIGILI DEL FUOCO PER LA MORTE DI NINO CANDIDO

127

Reggio Calabria, le immagini del picchetto d’onore di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza ai Vigili del Fuoco per la morte di Nino Candido

Ieri a Reggio Calabria, le forze dell’ordine si sono strette intorno ai Vigili del Fuoco per rivolgere un sentito e partecipato “Picchetto d’Onore” al Comando dei Pompieri reggini celebrando così la morte di Nino Candido, reggino di 32 anni, il più giovane tra le tre vittime dell’esplosione di Alessandria, cresciuto proprio in questa sede dei pompieri. Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza hanno partecipato, in serata, ad un importante momento di vicinanza che amalgama ulteriormente l’unione d’intenti e la coesione tra forze dell’ordine che operano quotidianamente sullo stesso territorio per garantire la sicurezza dei cittadini e il rispetto delle regole dello Stato.

A Reggio Calabria sarà lutto cittadino nel giorno dei funerali di Nino Candido.

strettoweb

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.