Lun. Lug 26th, 2021

La Corte di assise di appello di Reggio  ha accolto le richieste della Procura generale di Reggio Calabria condannando a 23 anni di reclusione  Sabrina Marziano,riconoscendo le attenuanti generiche rispetto alla contestata aggravante. La Marziano , lo ricordiamo, era stata già condannata a 28 anni di reclusione dalla Corte di assise di Locri per concorso nell’omicidio del marito Ernesto Cosimo Ienco, ucciso la notte del 25 ottobre del 2015 a Riace.

Lr

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.