REGIONALI: CARMINE BRUNO (SEGRETARIO DEI GIOVANI DELLA LEGA CALABRESE) SARA’ IL CANDIDATO DELLA LOCRIDE

409

Con l’avvicinarsi delle elezioni regionali,immancabilmente si susseguono tanti nominativi per la candidatura alla presidenza della regione.

Di conseguenza anche la formazione delle varie liste.

Nello schieramento di centro-destra un elemento nuovo e dirompente  sul piano politico  per la nostra regione è rappresentato dalla presenza  e dalla volontà della Lega di scendere per la prima volta nella storia di questa terra.

Tra consensi e dissensi bisogna riconoscere ,a questa forza politica,di non poter  essere in alcun modo colpevole per la   disastrosa situazione attuale in cui si trova la nostra terra,non avendo mai governato.

Preso atto di questo, e seguendo l’ottimo risultato elettorale delle europee,avuto grazie all’impegno dell’ instancabile  Vincenzo Sofo, viene da dire : “squadra che vince non si cambia”.

Tra i tanti nominativi che si susseguono,e non potrebbe mancare,  il nome dell ‘attivissimo segretario regionale dei giovani della lega Carmine Bruno.

Va dato merito di aver fondato anni fà la lega giovani in Calabria , inoltre è stato tra i maggiori protagonisti per lo  sdoganamento della Lega in Calabria.

Non  per altro, il giovane roccellese è tenuto in grande  considerazione dai vertici del partito, in particolare modo dal vice segretario nazionale  Andrea Crippa,all’epoca responsabile dei giovani della lega per tutta Italia, mentre oggi ricopre la carica di vice segretario nazionale,che lo ha scelto e  nominato  responsabile dei giovani per  la calabria considerandolo il suo uomo di fiducia nella nostra regione.

Questo ruolo gli è stato riconfermato anche dall’ on. Luca Toccalini attuale responsabile dei giovani  della lega per l’Italia.

Circola voce,peraltro mai smentita,che  il  giovane Carmine Bruno sia stato  voluto in prima persona dal segretario nazionale ex ministro dell’intero Matteo Salvini.

Infatti da tutti è stato notato,che  in una delle ultime apparizioni in Calabria di Salvini e precisamente  al teatro morelli di Cosenza, prima di tenere il suo intervento politico abbia voluto che il giovane Carmine  precedesse  la parola per  una breve introduzione alla straripante platea leghista

Del resto li avevamo già visti vicini nel talk show di Maurizio Costanzo su canale 5

Anche  se già detto,va ricordato e dato merito del grande  successo elettorale alle ultime consultazioni europee .

In particolar  modo,  nella locride, carmine bruno viene accomunato a vincenzo sofo   famoso anche per essere il compagno di Marion Le Pen nipote di  marine Le Pen presidente del Front National Francese. In quell’occasione il supporto elettorale di bruno è stato decisivo per il successo di sofo nella locride.

Çarmine Bruno e Vincenzo Sofo condividono a pieno la linea che la lega intende percorrere in questa terra di Calabria, e cioè un taglio netto con i vecchi mestieranti della politica e puntando su giovani intraprendenti ed onesti e quardano ad un futuro completamente  diverso per questa nostra bella terra.

La base fondamentale per questo obbiettivo è attuare una vera rivoluzione politica.

GIUSEPPE MAZZAFERRO | DIREZIONE@TELEMIA.IT

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.