SIDERNO : DON CORNELIO FEMIA IL VESCOVO OLIVA INVITA TUTTA LA COMUNITÀ ALLA PREGHIERA

221

Ieri  sera, all’età di 79 anni, è tornato alla Casa del Padre monsignor Cornelio Femia, parroco di S. Maria di Porto Salvo a Siderno.

Mons. Femia era nato a Grotteria il 16.03.1940, era stato ordinato sacerdote dal Vescovo Michele A. Arduino il 14.08.1966; durante il suo ministero sacerdotale ha ricoperto numerosi incarichi.

In particolare, è stato Amministratore Diocesano della Chiesa di Locri-Gerace in due occasioni: dopo la promozione di S.E. monsignor GianCarlo Maria Bregantini all’arcidiocesi di Campobasso-Bojano e dopo la promozione di S.E. monsignor Giuseppe Fiorini Morosini all’arcidiocesi di Reggio Calabria-Bova.

Il 16 dicembre 2008 monsignor Fiorini Morosini lo ha nominato Vicario Generale, incarico nel quale era stato riconfermato dall’attuale ordinario diocesano S.E. monsignor Francesco Oliva.

A maggio del 2018 monsignor Femia ha presentato le dimissioni da Vicario, per problemi di salute e per l’età, continuando con impegno e dedizione a prestare il suo servizio di Parroco e di Direttore dell’Ufficio Scuola.

Il vescovo di Locri-Gerace invita tutta la comunità a pregare per l’anima benedetta del sacerdote Cornelio Femia, riconoscente di tutto il bene che egli ha seminato.

La camera ardente é stata allestita dalle ore 10,00 di stamane, martedì 19 novembre, nella Chiesa di S. Maria di Porto Salvo a Siderno, dove domani mercoledì 20 novembre alle ore 15,00 sarà celebrato il funerale, il cui rito sarà presieduto da S.E il vescovo monsignor Oliva.

L’Ufficio stampa

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.