SIDERNO: LUNGOMARE, GIÀ “RIEMPITA” LA VORAGINE SUL MARCIAPIEDE

216

Sono iniziati in tempi brevi i lavori di ripristino del tratto di marciapiede del lungomare dove le violente mareggiate di pochi giorni addietro hanno provocato una profonda voragine. L’ing. Pietro Fazzari, responsabile dell’Ufficio tecnico, ha provveduto a far riempire la buca in tempi record. Resta adesso la necessità che sia anche ripristinato il marciapiede, con la collocazione delle mattonelle mancanti. La zona, che già nell’immediatezza del crollo era stata circoscritta, resterà interdetta al transito sino a quando, appunto, non sarà sistemato il marciapiede. La nuova “ferita” sul lungomare aveva provocato non poche apprensioni tra i cittadini, che avevano dovuto attendere ben sei anni prima che venissero conclusi i lavori di restauro dopo le mareggiate del 2013 e 2014.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.