TRAGEDIA NEL VIBONESE, CEDE IL CRIC MENTRE RIPARA L’AUTO E MUORE SCHIACCIATO

163

Probabilmente la vittima stava guardando le gomme o forse il motore quando all’improvviso il mezzo si è mosso finendogli addosso

Un cittadino di origini marocchine di 28 anni è morto nel garage di casa schiacciato dalla propria auto. Da quanto si apprende il giovane stava riparando il veicolo quando all’improvviso il cric ha ceduto. L’incidente è avvenuto in mattinata nel centro abitato di Jonadi nel Vibonese. Ad accorgersi di quanto è avvenuto è stata la moglie che, non vedendo rincasare il marito, è scesa in garage facendo la macabra scoperta. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 ma i soccorsi si sono rivelati inutili e altro non si è potuto fare che constatare il decesso dell’uomo. I carabinieri della Stazione di Filandari hanno avviato le indagini per fare luce sull’accaduto.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.