UOMO SI DÀ FUOCO IN CALABRIA, E’ GRAVISSIMO. IGNOTE RAGIONI GESTO

489

Dipendente comunale di 58 anni.Ricoverato a Catania,è gravissimo

Un uomo di 58 anni si è dato fuoco dopo essersi cosparso di benzina stamani a Stefanaconi, in provincia di Vibo Valentia, e versa in gravissime condizioni. Non si conoscono le ragioni del gesto che l’uomo ha messo in pratica mentre si trovava all’interno del cimitero comunale. Il 58enne, dipendente comunale, ha riportato gravi ustioni in gran parte del corpo e si trova attualmente ricoverato in un centro specializzato a Catania. Sul posto i carabinieri che hanno avviato le indagini.

L’uomo dopo essersi dato fuoco è stato subito avvolto dalle fiamme. E’ intervenuta un’equipe del 118 che, dopo avere constatato la situazione, ha allertato l’elisoccorso per il trasferimento immediato nel centro grandi ustioni di Catania. Sul posto oltre ai sanitari e ai carabinieri anche i vigili del fuoco del comando provinciale di Vibo Valentia.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.