NATILE NUOVO: CITTADINI E ASSOCIAZIONI DENUNCIANO IL DEGRADO DEL PLESSO SCOLASTICO

409

Essendo venuti a conoscenza dell’insostenibile situazione venutasi a creare nel plesso della scuola media di Natile Nuovo, sito in via dei Cipressi (strada verso il cimitero) dovuta ad una infestazione di ratti che rende, oggettivamente, impossibile lo svolgimento delle attività scolastiche dei nostri figli siamo giunti alla decisione di non farli entrare a Scuola fin quando il plesso non verrà derattizzato, disinfettato ed opportunamente areato onde evitare qualsiasi situazione di pericolo sanitario per gli alunni. Pertanto invitiamo le Autorità tutte: Commissari Straordinari, Autorità Religiose, ASP, Forze dell’Ordine e Organi di Stampa a trovarci domani mattina ad orario di inizio delle lezioni per cercare insieme una soluzione, anticipandovi che come genitori, Rappresentanti di Istituto e di Classe saremo presenti per far valere le nostre sacrosante ragioni pur con spirito collaborativo e costruttivo ma altrettanto deciso nel volere risposte chiare, circostanziate e con scadenze ben precise. Non ci interessano le crociate contro questo o quello ma siamo assolutamente risoluti nel PRETENDERE che gli scolari che frequentano le Scuole Medie vengano messi nelle condizioni migliori di igiene sanitaria e informiamo chi di dovere che andremo fino in fondo a questa battaglia di civiltà tesa a tutelare i diritti sanciti dalla Costituzione Italiana, ricordando che il diritto alla Salute come il diritto allo studio sono principi fondamentali e pertanto inviolabili. Non ci interessano le responsabilità soggettive, ci interessa semplicemente che i nostri figli abbiano pari dignità degli altri minori di ogni parte d’Italia.

Genitori degli Alunni

Rappresentati di Plesso

Rappresentanti di Classe delle Scuole Medie di Natile di Careri.

Cittadini e Associazioni

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.