I LIONS DELLA PROVINCIA PROGRAMMANO IL FUTURO

163

Ha fatto gli onori di casa il presidente della sezione di Locri, Giuseppe Ventra

Un gran numero di rappresentanti del Lions della provincia di Reggio Calabria si sono riuniti alla “Pietra di Fonte” di Roccella Ionica per i tradizionali auguri del Santo Natale e per fare il punto sulle attività del primo scorcio del nuovo anno sociale in vista delle attività previste per il 2020.

Tra gli altri era anche presente il presidente di circoscrizione Ettore Tigani che con il presidente di zona Pino Macrì e il presidente del Distretto Leo, Andrea Scarpino, hanno portato alcuni significativi messaggi finalizzati a dare spinta alle attività lionistiche con particolare riferimento alle esigenzi dei territori nei quali operano i vari clubs della provincia reggina e della Calabria.

Gli onori di casa sono stati fatti dal presidente del Lions Club di Locri, Giuseppe Ventra, che dal canto suo, supportato dal segretario Tonino Lacopo e dal tesoriere Antonio Zuccarini, non ha mancato di evideziare l’importante ruolo che sta svolgendo il suo sodalizio, forte di soci qualificati e presenti socialmente sul territorio, a supporto delle istituzioni locali e in perfetta armonia con gli scopi e le finalità del Lions Club International.

All’importante incontro erano presenti anche i rappresentanti degli altri club services e associazioni di primo piano del territorio della Locride.

In particolare erano rappresentate le Fidapa di Siderno, Locri e Roccella , il Rotary Cclub , il Kivanis,e l’Associazione Mogli Medici Italiani (Ammi).

ARISTIDE BAVA

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.