IN FIAMME BUS DI TIFOSI DELLA REGGINA, DISTRUTTI DUE MEZZI A LAMEZIA

195

L’incendio è divampato nella notte di domenica all’interno della stazione di servizio di Lamezia Est sull’A2

Un minibus da 9 posti ed un Fiat Doblò sono andati completamente distrutti per un incendio divampato all’interno dell’area di servizio Lamezia Terme Est sull’autostrada A2. Le fiamme partite attorno alle 2 di domenica notte dal minibus noleggiato da alcuni tifosi della Reggina Calcio si sono propagate dal vano motore del mezzo per poi coinvolgere il furgone di proprietà del gestore della pompa di benzina. Sul posto è intervenuta una squadra dei Vigili del Fuoco del comando di Catanzaro, distaccamento di Lamezia Terme che ha provveduto a spegnere le fiamme ed ha impedito che l’incendio coinvolgesse anche la stessa area di servizio, visto che i due mezzi erano parcheggiati nello spazio antistante l’entrata dalla stazione. Oltre ai vigili del fuoco – che hanno operato con sette unità e un autobotte, sono intervenuti una pattuglia dei carabinieri, una volante della polizia stradale e il personale dell’Anas. Allo stato sono in corso accertamenti per comprendere l’origine del rogo anche se l’ipotesi più accreditata resta quella accidentale. (rds)

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.