LA SCRITTRICE CARMEN CARATOZZOLO INTERVISTA IL MAESTRO PAOLO LANZA

166

Il salotto di καιρός ha viaggiato fino a Messina, per incontrare il maestro Paolo Lanza in una delle sue mostre. Precisamente alla galleria d’arte Cavour, l’iconografo bizantino ha allestito con opere inedite la mostra, intitolata “ἄγγελος”. Questo nome che dal greco significa messaggero, angelo, si fa spazio tra le icone realizzate sotto l’attuale periodo dell’avvento. Tutte interamente canoniche, la loro struttura sono dei pezzi di legno comuni, trovati sulle spiagge successivamente dissalate, pulite e pronte per la prima stesura di pittura. Come dice il maestro: “Un po’ come la metafora sulla nostra vita. Se noi ci lasciassimo rivestire di bellezza,quella stessa bellezza che ci rapporta al divino,anche noi potremmo splendere.” Le opere, sparse in tutta Italia e all’estero, incantano le tante persone che ogni giorno hanno la possibilità di ammirarle. Gli sguardi, le vicende delle sacre scritture, vengono riportate su ogni pezzo di legno quasi in modo surreale e magico. La mostra, è aperta al pubblico dal 10 dicembre al 20, dalle ore 17:00 alle ore 20:00 nella galleria d’arte Cavour di Messina (corso Cavour). Uno spettacolo agli occhi di chi si lascia sorprendere ancora dall’arte. Carmen Alba Caratozzolo

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.