LOCRI ON ICE BABY SUCCESSO PER I PRIMI EVENTI. SI CONTINUA CON GLI SPETTACOLI E I LABORATORI

316

Diritto al divertimento. Solidarietà con la tombolata Labor e forum sui diritti dei bambini con Unicef Locri, estemporanea di pittura con Maria Adele Longo e concerto “Senocrito on Christmas strings”.

 Nell’augurare Buon Natale a tutti Locri on ice baby, dopo il laboratorio e le storie d’inverno con Labor Locride, continua le sue attività:

26 dicembre

Dalle ore 18 Christmas Party. Parata dei personaggi Disney e cartoni animati con la compagnia de “La Combriccola dell’allegria” di Gigi Sarroino.

Tema: Diritto all’immaginazione, all’espressione artistica e al divertimento

27 dicembre

Dalle ore 16 Tombolata di beneficenza  con Unicef e Labor Locride

Ore 17,30 Forum sui diritti dell’infanzia ed adolescenza Unicef Locri

Ore 18,30 Animazione Magic Christmas con Antony Voice e Nemo’s group onlus

Tema: Diritti dei bambini

28 dicembre

Ore 18,00 Spettacolo “Hakuna Matata” dei personaggi del cartone animato “Il Re Leone” a cura dell’associazione Hakuna Matata.

Tema: Diritto all’espressione artistica e rispetto per l’ambiente

29 dicembre

Apertura ore 17 Mostra artistica “Donna nella Locride: Luci ed ombre”.

Ore 18  “Il mio Natale”. Estemporanea di pittura con artista Maria Adele Longo

‘artista Maria Adele Longo nasce a Locri (RC) frequenta il Liceo Artistico Statale di Siderno (RC) e si diploma, nel 2002, all’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria in DECORAZIONE con il massimo dei voti e la lode . Successivamente frequenta il Biennio di Specializzazione in PITTURA conseguendo, nel 2005, il DIPLOMA ACCADEMICO DI II LIVELLO. E’ un periodo ricco di grande ispirazione artistica in cui l’artista inizia la sua intensa attività pittorica. Sin da giovanissima dimostra capacità e talento tanto da ricevere un’importante Segnalazione di Merito, nell’anno 1997, alla XIV edizione del Premio per la Pace – sezione Pittura Giovani Under 18 in Torino. Nello stesso anno vince il 1° PREMIO del concorso” Ama come Cristo ti ama” indetto dalla diocesi di Locri-Gerace. In questo periodo frequenta assiduamente lo studio del padre Cosimo Longo, pittore, scultore e ceramista, dal quale apprende grandi insegnamenti e soprattutto l’interesse per la CERAMICA. Nel 2002 vince il 2° PREMIO al Concorso Arte e Decorazione Aerostatica, organizzato per l’ottavo anno consecutivo dalla Associazione Aria a Pescara. Nel 2003 vince il 1° PREMIO nel Primo Concorso di Pittura Estemporanea “Immagini Colori e Memorie della Locride”, indetto dall’Archeoclub d’Italia di Locri. Nello stesso anno partecipa al Concorso di pittura “CALABRIA E ARTE”- Associazione Turistica Pro loco, ottenendo una MENZIONE SPECIALE DELLA GIURIA. Nel 2004 riceve una Medaglia argento-Targa bronzo Pro-Civitella per la fantasia creativa delle opere, nel concorso Premio Nazionale di Pittura “Civitella”. In questi anni partecipa assiduamente a tanti Concorsi d’Arte a livello nazionale ed è presente a molte mostre, fra le quali la FIERA D’ARTE DI PARMA, dove i suoi dipinti riscuotono grande successo. Nel 2007 alla passione per la pittura e il disegno si aggiunge e si concretizza l’interesse per la Ceramica artistica. L’artista, trascinata e coinvolta dagli insegnamenti del padre, crea la LINEA MYGILA, BOMBONIERE e OGGETTI D’ARTE HANDMADE: piccole sculture realizzate interamente a mano con l’argilla. Negli anni 2007/2009 collabora nelle Scuole Primarie pubbliche come ESPERTA ESTERNA, nei PROGETTI PON: nascono così i primi LABORATORI D’ARTE per bambini. Dal 2013 al 2015 porta i LABORATORI ARTISTICI presso la Scuola Elementare “MARIA SS ASSUNTA” di LOCRI. Nel 2016 l’artista decide di aprire le porte del suo STUDIO D’ARTE a Locri e di trasferire i LABORATORI in questa nuova sede, dove si svolgono tuttora. Il LABORATORIO D’ARTE entusiasma e coinvolge i piccoli artisti che si avvicinano all’ARTE attraverso il GIOCO, sperimentando tecniche pittoriche e scultoree sempre nuove e originali. Numerose sono anche le MOSTRE D’ARTE che l’artista allestisce per valorizzare le opere dei suoi piccoli allievi. Nel 2018 inizia una collaborazione artistica con la LIBRERIA MAG di Siderno: nascono nuovi LABORATORI CREATIVI per bambini e ragazzi. Nello stesso anno, nel periodo di NATALE, l’artista è presente con il suo LABORATORIO a LOCRI ON ICE BABY con il progetto “LA TELA DI NATALE” dove sessanta bambini partecipano alla realizzazione di una originale opera d’arte. Nel 2019 partecipa all’inaugurazione dello “SPAZIO GIOCO” a Locri donando a tutti i bambini i disegni per il parco. Nello stesso anno l’artista MARIA ADELE LONGO e il padre artista COSIMO LONGO danno vita al FESTIVAL DELLA CREATIVITA, una bellissima idea artistica che si propone di organizzare MANIFESTAZIONI con l’intento di avvicinare i bambini all’ARTE attraverso il gioco e la LIBERA ESPRESSIONE! IL FESTIVAL ha esordito nello SPAZIO GIOCO a LOCRI il 1° Maggio, con la prima Estemporanea di Pittura per bambini “IO GIOCO”; visto il successo della prima, il 2 GIUGNO, per la FESTA DELLA REPUBBLICA, si è svolta a Siderno la seconda Estemporanea di Pittura “ VIVA L’ITALIA”; durante la stagione estiva si sono susseguite numerose manifestazioni artistiche negli stabilimenti balneari e in vari Resort, che hanno coinvolto bambini e genitori, “ GARA FRA FAMIGLIE”. Attualmente l’artista sta lavorando alla realizzazione di una grande MOSTRA PERSONALE.

19,30 Concerto musicale “ Senocrito on Christmas strings” con la violinista Stefania Alessi e le sue allieve.

STEFANIA ALESSI: Nata a Locri (RC) nel 1989. Ha iniziato lo studio della musica all’età di 6 anni col M° Carmelo Ceravolo che, avendo intuito una notevole predisposizione musicale, la indirizza verso gli studi violinistici intrapresi sotto la guida del M° Giuseppe Arnaboldi e nel luglio 2010 si diploma brillantemente presso il conservatorio “F.Torrefranca” di Vibo Valentia. Vincitrice di molti concorsi nazionali ed internazionali è dovere ricordare l’ammissione all’Orchestra Giovanile Italiana con sede a Firenze diretta da numerosi e celebri Direttori d’orchestra esibendosi in diverse località Italiane tra le quali al Ravenna Festival con l’Orchestra di Riccardo Muti e i famosissimi Pomeriggi musicali di Stresa anche alla presenza del Presidente Napolitano e lo stilista Giorgio Armani, e poi Bologna , Firenze , Roma, Milano, Modena, Lucca , Napoli, Gorizia, ecc..preparati anche dalla spalla dell’Orchestra S. Cecilia di Roma. Ha studiato con il M. S. Pagliani ( ex primo violino della Scala di Milano). Nell’agosto 2011 ha fatto parte dell’Orchestra dei Conservatori Italiani preparata e diretta dal Maestro Nicola Piovani in occasione del famoso festival Jazz di Roccella Jonica. Ha ricoperto il ruolo di prima viola al concerto di Vibo Valentia con il famoso cantante dei Pooh Red Canzian .Ha collaborato con l’Orchestra Cilea, L’orchestra dell’università di Parma, l’Orchestra regionale della Toscana e con l’orchestra Filarmonica della Calabria con la quale ha registrato un cd per la rivista Amadeus con il virtuoso del violoncello Giovanni Sollima di fama mondiale, e altre. A marzo 2018 completa con votazione 10 e lode gli studi di viola nella classe del Maestro M. Misciagna presso il Conservatorio “G. da Venosa” di Potenza. Non ultima è stata l’ammissione al corso di Musica da Camera all’Accademia Nazionale Santa Cecilia di Roma, una delle più antiche istituzioni musicali al mondo. Di fama mondiale, tale accademia, è altamente selettiva e, svolge attività di formazione musicale, formando musicisti di primo ordine. È stata docente presso l’Istituto Superiore di Nocera Terinese e assistente nella classe di violino del conservatorio di Vibo Valentia. Spalla dell’orchestra Senocrito, ha eseguito l’opera “Histoire du soldat” di Stravinsky in diverse località calabresi e riscuotendo un notevole successo in un primo momento con il famoso Giacomo Battaglia e in seguito con il collega fraterno Gigi Miseferi. È docente presso diverse scuole di musica della zona convenzionate con il Conservatorio, ottenendo eccellenti risultati anche da docente.

La classe di violino dell’Istituto Musicale Senocrito seguita dal M° Alessi Stefania è composta da giovani musicisti tra i 7 e i 15 anni vincitori di numerosi concorsi nazionali ed internazionali, ricordiamo il concorso Benintende, l’AMA Calabria, AMA Calabria per le scuole, Giardini Naxos, Giovani in Musica RC. Inoltre, per ben tre edizioni di seguito, la classe di violino è stata protagonista del famoso e prestigioso concorso Gewa a Reggio Calabria e, successivamente, rappresentando la regione Calabria a Cremona, è giunta in finale conquistando il terzo premio a livello internazionale. I ragazzi che frequentano i corsi convenzionati con il conservatorio di Vibo Valentia si distinguono sempre per l’alto livello di preparazione, e sono protagonisti di diversi festival, rassegne, concerti, ricordiamo l’ultimo eseguito a Gerace della famosa opera “Il Carnevale degli Animali” di Saint Saens , opera destinata ad un’orchestra sinfonica, ma eseguita magistralmente da un componente rappresentante di ogni sezione di diverse classi dell’Istituto. Come ormai da tradizione, ogni anno viene eseguito il concerto di Natale con ben 70 allievi presso il Palazzo della Cultura di Locri. Impegno, costanza e dedizione vanno di pari passo con la passione che il M° Alessi trasmette a tutti gli allievi, per arrivare ad alti risultati. Grande soddisfazione è espressa dal direttore dell’Istituto Senocrito, M° Saverio Varacalli, per “la bravura e la professionalità con cui continua a distinguersi la classe di violino della scuola”.

Tema: Diritto all’arte, all’ascolto e alla parità di genere.

Tema: Diritto alla creatività ed espressione artistica.

Dal 21 al 30 dicembre dalle 18 alle 20 Raccolta libri a favore del costituendo punto di lettura Locri dell’ associazione “Nati per leggere”.

Locri, 26.12.2019

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.