LOCRI (RC) : IL SINDACO CALABRESE: “LA MANCANZA DI MEZZI DI TRASPORTO PUBBLICI PENALIZZA IL NOSTRO TERRITORIO”

181

Ieri sera verso le 23 sulla 106 tra Siderno e Locri ho scorto nel buio tre sagome camminare a piedi.
Incuriosito dall’anomala presenza ho impostato le quattro frecce e ho sostato per capire se fosse accaduto qualcosa e se potevo essere d’aiuto.
Si avvicinano alla macchina tre ragazzini, avranno avuto 15/16 anni, i quali mi dicono di essere partiti da Gioiosa Ionica e a piedi a passaggi avevano raggiunto Siderno e che si stavano recando a Locri per partecipare alla prima serata di Locri on Ice.
Ovviamente ho fatto salire subito i tre ragazzi in macchina e li ho portati a Locri.
Purtroppo la mancanza di mezzi di trasporto pubblici penalizza il nostro territorio ed espone a serio rischio tanti ragazzi che, ingenuamente, non riescono a valutare il pericolo delle proprie azioni come quello di camminare a piedi lungo la 106 strada buia e dove le macchine la percorrono spesso a elevata velocità.

Giovanni Calabrese fb

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.