Ven. Mag 14th, 2021

“Siamo partiti con la raccolta delle firme, perché sono in campo già da tempo, con un progetto inclusivo, aperto ai movimenti e alle forze civiche”. Lo afferma il sindaco di Cosenza Mario Occhiuto, annunciando che andrà avanti con la candidatura alla presidenza della Regione Calabria nonostante il no della Lega. “Non sarebbe accettabile – prosegue che io mi ritirassi per un diktat di forze politiche nazionali, è un’azione di prevaricazione che io non posso davvero accettare”. “Sono stato investito della candidatura per il lavoro di concretezza fatto a Cosenza – afferma Occhiuto – oggi riconosciuto anche a livello nazionale.
Già da tempo lavoravamo alla composizione delle liste e adesso siamo partiti con la raccolta delle firme”

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.