PECULATO, CHIESTO IL RINVIO A GIUDIZIO PER IL GOVERNATORE DELLA CALABRIA MARIO OLIVERIO

219

La Procura della Repubblica di Catanzaro ha chiesto il rinvio a giudizio del presidente della regione Calabria Mario Oliverio nell’ambito dell’inchiesta su presunte irregolarità nell’uso di fondi per la promozione del turismo.

Chiesto il processo anche per Mauro Luchetti, legale rappresentante della «Hdrà», società romana che si occupa di comunicazione e organizzazione di eventi e per l’ex parlamentare del Pd Ferdinando Aiello. L’accusa è peculato.L’udienza dal gup è stata fissata per il 25 febbraio 2020.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.