PROMOZIONE: STILESE, NIENTE DISTRAZIONI SULLA STRADA DELL’ECCELLENZA

187

La rosa è al completo e non c’è motivo di concedersi distrazioni che possono far perdere punti in classifica. Il primato con 4 punti di vantaggio conferma che il traguardo è possibile

Tempo di bilanci per l’allenatore della Stilese Alessandro Caridi che alla sua seconda stagione sulla panchina gialloblù chiude alla grande il 2019.

Nella scorsa stagione ha sfiorato la promozione in Eccellenza con una squadra compatta e che gli ha dato tante soddisfazioni. Lui dal canto suo ha guidato il gruppo con mano ferma dimostrando di possedere le qualità per allenare anche nella categoria superiore.

I risultati della stagione in corso stanno fornendo ulteriori conferme in questo senso.

Caridi ha a disposizione un gruppo fortemente motivato a centrare l’obiettivo Eccellenza. Pochi sono stati gli errori commessi nel girone di andata. Ora è importante mantenere questo passo. Dopo la breve pausa natalizia la squadra è tornata al lavoro per farsi trovare pronta alla ripresa delle ostilità che la vedranno, domenica prossima impegnata sul campo dello Sporting Catanzaro.

È in fase di recupero l’attaccante Giuseppe Papaleo. L’infortunio che lo ha tenuto lontano dal campo per tre turni sembra ormai superato. Il giocatore domenica sarà a disposizione di mister Caridi. Inoltre ha scontato la squalifica Sorgiovanni mentre l’argentino Martinez salterà il prossimo impegno.

Nel girone di ritorno occorre non fare passi falsi e gestire il +4. La Stilese è al comando dall’inizio della stagione ed ha dimostrato di avere giocatori capaci di gestire anche le partite più delicate. I gialloblu sanno che il salto di categoria è un traguardo che va costruito partita dopo partita.

CESARE TASSONE – GAZZETTA DEL SUD

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.