SERIE D GIRONE I 2019-20: IL PUNTO SULLE CALABRESI DOPO LA 17A GIORNATA

157

Una vittoria (Cittanovese) e tre sconfitte (Corigliano, Palmese e Roccella). E’ questo il resoconto per le cinque compagini calabresi (la sfida tra Corigliano e San Tommaso è stata sospesa per pioggia) scese in campo domenica 22 dicembre nella 17a giornata del massimo torneo dilettantistico nazionale.

In un Giuseppe Lopresti, dove a farlo da padrone è stato il forte vento, la rinnovata Palmese ha potuto fare ben poco al cospetto della rodata Cittanovese. Roboante 1-4 in favore dell’undici di Ferraro che, grazie alle doppiette di Tripicchio e Kacorri, si piazza a -1 dalla zona play off. Per i neroverdi di Iannì, andati in rete con capitan Misale su calcio di rigore, la strada verso la salvezza si fa sempre più ardua. Cadono Castrovillari e Roccella. Per i lupi del Pollino, andati in rete con il neoarrivato Guarracino al primo affondo, la sconfitta in quel di Nola si materializza per merito di Maggio, autore di una doppietta, anche se la marcatura del momentaneo 1-1 è frutto di una distrazione collettiva della terna arbitrale che ha assegnato la rete ai campani nonostante il pallone non avesse varcato la linea bianca. Settima sconfitta in trasferta per il Roccella che al Franco Scoglio (sponda F.C. Messina) deve inchinarsi alla rete di Coria nata da una topica di Commisso. Nella ripresa la reazione dell’undici di Galati (prodigioso salvataggio di Marone su Koris e ingiusto annullamento della rete di Sangaré) avrebbe meritato miglior sorte.

Questi, infine, i risultati maturati sugli altri campi:

Biancavilla – Marsala 1-0;

Giugliano – A.C.R. Messina 2-1;

Licata – Marina di Ragusa 2-1;

Palermo – Troina 0-0;

Savoia – Acireale 4-2.

A comandare la classifica, con 41 punti, c’è il… Palermo seguito dal Savoia con 38 punti. Per quanto riguarda le calabresi 18o e ultimo posto (con 8 punti) per la Palmese, 17o per il Corigliano, 15o per il Roccella, 11per il Castrovillari e 7per la Cittanovese.

Giunti al giro di boa le note liete per le calabresi arrivano da Cittanova e Castrovillari anche se i rossoneri nelle ultime tre giornate non hanno messo in cascina nemmeno un punto. Per Roccella (la cui spada di Damocle continua a essere l’attacco), Corigliano (che dovrà recuperare due gare contro Troina e San Tommaso) e, soprattutto, Palmese (Iannì dovrà superarsi per trovare la quadra in pochissimo tempo… nell’undici iniziale messo in campo contro la Cittanovese erano ben sei i nuovi innesti e altri dovrebbero arrivarne) le note non possono che essere dolenti… Buon Natale e ad maiora.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.