TENSIONE NELLA LEGA, MILITANTI E SIMPATIZZANTI SFIDUCIANO INVERNIZZI

191

L’accusa al commissario: “Ha estromesso i giovani, i militanti e gli amministratori della Lega per inserire i trasformisti provenienti da altre formazioni politiche”

La raccolta firme sarà trasmessa al leader Matteo Salvini. A scrivere sono i militanti del partito in Calabria che sottolineano: “Il commissario della Lega Calabrese Cristian Invernizzi è stato l’espressione della mancanza di ogni regola di riflessione, di prudenza e di democrazia e nella composizione della lista regionale ha lavorato per portare alla disfatta la lista della Lega e consequenzialmente la coalizione di centrodestra”. Invernizzi è accusato di aver “estromesso i giovani, i militanti e gli amministratori della Lega per inserire i trasformisti provenienti da altre formazioni politiche. Per questi motivi riteniamo chiuso il dialogo con Cristian Invernizzi chiedendo, al Segretario Nazionale Matteo Salvini, il provvedimento di revoca di Cristian Invernizzi dall’incarico di Commissario della Lega Calabria e la nomina di un esponente calabrese espressione del territorio”.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.