VERTICI DELLA MAGISTRATURA IN TRIBUNALE PER GLI AUGURI

238

Il presidente della Corte d’appello reggina Gerardis e il procuratore generale Petralia

Tradizionale scambio di auguri, e conferma del rapporto sinergico tra operatori della giustizia ieri al Tribunale di Locri dove si sono recati Luciano Gerardis, presidente della Corte d’appello di Reggio Calabria, e Bernardo Petralia, procuratore generale presso la Corte d’appello reggina. All’incontro hanno preso parte Rodolfo Palermo, presidente del Tribunale di Locri, Luigi D’Alessio, procuratore capo della Repubblica di Locri, i magistrati e i rappresentanti dell’avvocatura locrese, con la presidente del Consiglio dell’Ordine avv. Emma Maio.

Dopo i saluti istituzionali dei rappresentanti di Locri il presidente del Tribunale ha sottolineato: «Questo incontro rappresenta anche un importante momento per i nostri uffici giudiziari che stanno lavorando con diligenza e professionalità per mantenere alto il contrasto all’illegalità». Davanti ai vertici del distretto giudiziario c’erano anche numerosi dipendenti amministrativi del Tribunale, della Procura e del Giudice di Pace, nonché i rappresentanti delle forze dell’ordine del circondario.

Il presidente Gerardis e il procuratore Petralia hanno evidenziato il clima di serenità e compattezza delle istituzioni nel circondario ringraziando tutti gli operatori per quello che è stato fatto. Gerardis e Petralia, infine, hanno evidenziato l’importanza di un costante rapporto di proficua collaborazione tra gli uffici del distretto, affinché gli uffici giudiziari non appaiano come delle monadi ma assumano una dimensione distrettuale, per mantenere sempre alto e costante l’impegno in favore della legalità e del contrasto ad ogni forma di devianza.

Rocco Muscari – Gazzetta del sud

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.