ARTI MARZIALI GRATIS ALLA “PASCOLI-ALVARO”

164

Il Centro Studi Karate “avvicina” i bambini alla sana pratica sportiva

Nei giorni scorsi ha ufficialmente preso il via il progetto “Sport per tutti” voluto e promosso dal Centro Studi Karate diretto dal maestro Vincenzo Ursino (cintura nera 5° dan di karate e stella al merito sportivo) in collaborazione con la onlus “I valori della vita” e il patrocinio dell’Associazione italiana cultura e sport. Il progetto, secondo gli intendimenti degli organizzatori, è da considerarsi un modello d’intervento sportivo e sociale che mira ad abbattere le barriere economiche di accesso allo sport e declina concretamente il principio del diritto allo sport per tutti, fornendo un servizio alla comunità. L’obiettivo è promuovere, attraverso la pratica sportiva, stili di vita sani al fine di migliorare le condizioni di salute e benessere degli individui.

L’intervento si rivolge ai bambini delle classi terze, quarte e quinte dell’istituto comprensivo “Pascoli-Alvaro” di Siderno, con l’avvio di un percorso sociale, sportivo ed educativo che prevede attività sportiva (karate ed arti marziali) pomeridiana gratuita soprattutto per i bambini e ragazzi che vivono in contesti sociali svantaggiati.

La mission del progetto, secondo gli intendimenti del maestro Ursino, è garantire il diritto allo sport per ragazzi e famiglie in condizioni di svantaggio economico, di incoraggiare i ragazzi a svolgere attività fisica; aumentare la consapevolezza nei giovani delle proprie potenzialità, aggregare e promuovere l’integrazione di giovani e famiglie con disagi sociali nel territorio e promuovere lo sport come strumento per il benessere psicofisico. Il tutto per confermare che lo sport deve essere considerato come elemento di ottimizzazione alla promozione per un sano stile di vita e non come una semplice attività ludico-competitiva.

ARISTIDE BAVA

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.