4 Dicembre 2020

Coscarello, Cosenza, Gioiese e Borgo Grecanico si sono qualificate per le semifinali della fase regionale della Coppa Italia di categoria. In attesa dell’inizio del campionato di Eccellenza, nel girone A di coppa eliminata la Valle dell’Esaro che ha chiuso con un solo punto. Il pareggio di martedì nel derby ha invece consentito alla Coscarello di chiudere al primo posto con quattro lunghezze.

Le castroliberesi, che nella prima partita del raggruppamento hanno superato per 2-1 la formazione dell’Esaro, contro il Cosenza (0-0 con la Valle dell’Esaro) sono passate in vantaggio con uno spettacolare calcio di punizione di Simona Vigna. Nell’ultimo tratto del primo tempo è poi arrivato il pareggio di Francesca Sesti che ha dato il pass per la semifinale pure al Cosenza.

Nel gruppo B, la Gioiese di Pino Spanò ha chiuso a punteggio pieno. Le viola nella gara inaugurale hanno espugnato il terreno di gioco della Vibonese. In gol sono andate Giada Gambardella, Noemi Commisso – protagonista di una doppietta – e Fabiana Livio. Gambardella e Commisso si sono ripetute pure nel 3-0 inflitto al Borgo Grecanico. Ultimo centro di Federica Misale. Le melitesi si sono precedentemente imposte sulla Vibonese per 4-1. Reggine a segno con Emanuela Marulla, Adriana Meduri (doppietta) e Maria Capogreco. Domenica in programma l’andata delle semifinali: Borgo Grecanico-Coscarello e Cosenza-Gioiese.

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.