CONSIGLIO REGIONALE, SAPIA (M5S) DENUNCIA INELEGGIBILITÀ DI LUCA MORRONE (FRATELLI D’ITALIA), “RISULTA ANCORA TITOLARE DI IMPRESA SANITARIA CONVENZIONATA CON LA REGIONE CALABRIA, INTERVENGA ANCHE MORRA”

142

«Luca Morrone di Fratelli d’Italia è ineleggibile a consigliere regionale della Calabria, perché da quanto ho appreso risulta ancora formalmente titolare di impresa sanitaria convenzionata con la Regione Calabria». Lo afferma, in una nota, il deputato Francesco Sapia della commissione Sanità, che aggiunge: «Chiedo al presidente della commissione Antimafia, Nicola Morra, di intervenire su questa vicenda, che non c’entra affatto con la ‘ndrangheta ma ha da fare con il rispetto delle norme vigenti. Il collega parlamentare del Movimento 5 Stelle insista, insieme a me, per l’applicazione delle regole, che mai possono essere travalicate in forza del consenso elettorale. Ancora una volta – conclude Sapia – denuncio all’opinione pubblica e alle istituzioni una vicenda di peso che tocca la Regione Calabria. Non vorrei essere, come al solito, tra le poche voci politiche che vanno in direzione ostinata e contraria».

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.