È MORTO IL GIORNALISTA ARMANDO SCUTERI

946

È morto questo pomeriggio a Caulonia nella sua abitazione il giornalista della Gazzetta del Sud Armando Scuteri. Scuteri lottava da qualche tempo contro un male incurabile che non gli ha dato scampo. Era decano della Gazzetta del sud della quale è stato corrispondente da Caulonia da sempre. Nato a Caulonia il 28 luglio 1950, era giornalista pubblicista iscritto all’Ordine della Calabria dal 27 febbraio 1993. Autore di diversi saggi di storia locale, tra cui “Caulonia Kaulon”, “La Repubblica di Caulonia tra omissioni, menzogne e contraddizioni” e “Tarantella. Il festival di Caulonia”, scritto a due mani con la figlia Cristina, aveva saputo unire la passione per il giornalismo al lavoro di fisioterapista. Giornalista corretto e competente, si è sempre distinto per la grande signorilità con la quale si rapportava agli altri. Lascia la moglie e due figli che gli sono stati vicini nella lunga malattia. Scuteri era considerato una penna di grande livello che ha tratteggiato pezzi di storia del territorio. I funerali si svolgeranno domani pomeriggio ore 15 Chiesa SS Antonio e Barbara Caulonia Marina. Alla famiglia le sentite condoglianze di Telemia.

SERVIZIO DI GIUSEPPE MAZZAFERRO
Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.