GROTTERIA: RIENTRO AL GELO PER I BAMBINI DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO. LE PROTESTE DELLE MAMME

462

È tempo di open day negli istituti scolastici in vista delle iscrizioni per il nuovo anno 2020/2021. Nelle scuole dell’infanzia e primaria di Marcinà frazione di Grotteria, più che di open day possiamo parlare di “close day” . Tante le segnalazione giunte alla nostra redazione di mamme che si son viste spostare i propri figli frequentanti le scuole elementari all’oratorio della parrocchia e la scuola dell’infanzia nella vecchia scuola elementare di Prigo.  Ampiamente giustificato lo spostamento avvenuto il 18 dicembre dicono per motivi di ristrutturazione degli edifici. Al rientro il 7 di gennaio,però,la Befana ha portato loro “ carbone” peccato fosse spento si sarebbero almeno  riscaldati. Questo l’amaro sfogo che giunge dalle mamme. Sembrerebbe, infatti, che in entrambi i plessi i bambini siano senza riscaldamento. Stessa situazione per le scuole medie. Da precisare, affermano ancora, che alle scuole elementari, siano state portate delle stufe ma non sufficientia riscaldare le aule.  Più fortunati, invece, i bambini delle  scuole dell’infanzia spostati al plesso di Pirgo. Questo è, infatti, dotato di condizionatori. Peccato, che la potenza del contatore elettrico non regga il carico facendo saltare l’impianto. Le mamme si sono rivolte a noi, ci precisano, dopo aver segnalato  della situazione l’amministrazione comunale che ad oggi precisano non ha risolto il problema.  REDAZIONE@TELEMIA.IT

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.