IL CENTRODESTRA A REGGIO DÀ IL VIA ALLE GRANDI MANOVRE ELETTORALI

178

Sarà presente, assieme alla candidata presidente Jole Santelli, anche la capogruppo di FI a Montecitorio Mariastella Gelmini

La scelta di aprire la campagna elettorale della Santelli dalle rive dello Stretto non è certamente casuale«

Reggio Calabria è stata scelta come palcoscenico per l’apertura della campagna elettorale di Jole Santelli come presidente della Giunta regionale. E la scelta non è avvenuta a caso. Il centrodestra, dunque, scalda i motori in vista delle elezioni del 26 gennaio e ha scelto di dare il via alle grandi manovre dalle rive dello Stretto quasi come un segno di riconoscenza verso quella roccaforte azzurra che l’on. Francesco Cannizzaro ha saputo valorizzare ed esaltare facendola diventare baricentrica nello scacchiere del centrodestra.

L’appuntamento, quindi, è stato fissato per sabato prossimo, alle ore 11, nel grande auditorium Nicola Calipari di Palazzo Campanella, sede del Consiglio Regionale della Calabria, e sarà l’occasione giusta per la coalizione al gran completo (FI, Cdl, Udc, FdI, Lega e Santelli presidente) di presentare i candidati del Collegio Calabria Sud «lanciando la sfida alla sinistra uscente, a tre settimane dal voto, nella città in cui la sinistra governa tutto da cinque anni – commenta il coordinatore provinciale di FI Francesco Cannizzaro – e la sfida è doppia in vista delle prossime elezioni comunali che si svolgeranno in primavera».

All’incontro di sabato mattina sarà ovviamente presente Jole Santelli, la candidata a Presidente della Regione Calabria, nella sua prima uscita pubblica dopo la candidatura, e interverranno i rappresentanti di tutti i partiti: Francesco Cannizzaro (Forza Italia), Edmondo Cirielli (Fratelli d’Italia), Emiliano Imbalzano (Lega) e Luigi Fedele (Udc).

«La coalizione di centrodestra – spiega ancora un Cannizzaro che pregusta il successo elettorale – è pronta a cogliere un importante risultato in termini numerici e a dare un segnale politico che dalla Calabria si proietterà all’Italia intera, viste le evidenti ricadute politiche di queste consultazioni locali. Proprio per testimoniare l’importanza nazionale della sfida calabrese, all’incontro parteciperà anche Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei Deputati».

fonte gazzetta del sud

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.