Lun. Gen 25th, 2021

Dalle giunte regionali guidate dall’ex Governatore Mario Oliverio dove i politici erano off – limits ad una giunta prevalentemente politica dove i componenti saranno il frutto di scelte compiute dai partiti che hanno partecipato alla vittoria delle Governatrice Jole Santelli.E, come sempre, impazzano i nomi. Due assessorati dovrebbero andare a Forza Italia, due alla Lega, uno a Fratelli d’Italia che dovrebbe avere anche la Presidenza del Consiglio Regionale ed un assessorato a testa fra Udc e Casa delle Libertà. Sette assessorati e fra questi anche la nomina di Vicepresidente della Giunta. Per Forza Italia i nomi che circolano insistentemente sono quelli dei due consiglieri regionali più votati, Gianluca Gallo e Giovanni Arruzzolo. Per la Lega il nome più gettonato è quello di Pietro Molinaro per l’assessorato all’agricoltura anche se una norma interna della Lega prevede che chi riveste il ruolo di assessore deve dimettersi per far entrare il primo dei non eletti ma non è dato sapere se tale regola già applicata dalla Lega nelle Regioni dove governa verrà trasferita anche in Calabria. L’altro assessore in quota Lega potrebbe essere la reggina Tilde Minasi e circola anche in nome di un possibile esterno, l’avvocato Cataldo Calabretta che vive a Roma ma di origine calabrese che vanta una vecchia amicizia con Matteo Salvini. Per Fratelli d’Italia il nome dovrebbe essere quello dell’ex consigliere regionale Fausto Orsomarso molto legato a Giorgia Meloni. Per l’Udc in prima linea il coordinatore regionale, Franco Talarico, già Presidente del Consiglio Regionale ai tempi della legislatura a guida Scopelliti.  Per la Casa delle Libertà circola la voce di una richiesta di assessorato avanzata dall’ex consigliere regionale Pino Gentile, non eletto dopo ben sette legislature consecutive. Ma sul nome di Pino Gentile sembrano esservi non pochi veti anche se non dichiarati apertamente. Anche la Lista del Presidente potrebbe ambire ad ottenere un suo assessore, ma, finora, non circola, in merito, alcun nome. Un totonomi che potrebbe essere anche smentito trattandosi solo di voci e sussurri. Vedremo nei prossimi giorni come si evolverà l’inevitabile confronto fra big alla ricerca di un giusto equilibrio per far nascere una squadra che guidata dalla Governatrice Jole Santelli possa iniziare in questa nuova legislatura ad affrontare i tanti problemi irrisolti della terra di Calabria.

La voce della Calabria

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.