REGIONALI CALABRIA: PRIMO EVENTO PUBBLICO PER FRANCESCO MACRI (LEGA-SALVINI PREMIER)

342

(2 Gennaio 2020), a Locri, il primo evento pubblico per Francesco Macrì che, difatti, ha aperto la campagna elettorale che lo vede unico candidato nella Locride per la Lega -Salvini Premier, alle Regionali della Calabria. Lo sviluppo agricolo e la valorizzazione del territorio è stato il leitmotiv nelle riflessioni con  il presidente del Comitato Tecnico Scientifico dei Giornalisti Agricoli Italiani (UNAGA) Mimmo Vita. Dal dibattito con il famoso giornalista veneto del settore agricolo sono venuti fuori vari spunti che hanno intrattenuto il numeroso ed attento pubblico presente. La filiera vitivinicola, il comparto oleario ed agrumicolo e lo sviluppo dell’allevamento soprattutto del suino nero e della podolica calabrese, possono rappresentare il volano per la crescita economica in un territorio dall’alta vocazione agricola che stenta a svilupparsi e creare sbocchi occupazionali. A lungo ci si è soffermati sulla piaga disoccupazione giovanile che favorisce ed incentiva l’emigrazione contribuendo al depauperamento del tessuto socio-economico già in affanno. “Serve investire nella formazione professionale affinché le risorse umane contribuiscano allo sviluppo qualitativo di tutto il comparto agricolo, vincendo, in questo senso, la concorrenza extraregionale ma soprattutto extracomunitaria nel settore. Nessun giovane abbandona la propria terra se valorizzato e gratificato sotto ogni punto di vista”, ha dichiarato il candidato Macrì. Agricoltura, ambiente, flora e fauna sono l’altra faccia della medaglia, insieme al patrimonio monumentale ed archeologico, su cui deve puntare la governace politica affinché si dia un’offerta turistica solida e di qualità. Paragoni con realtà agricole evolute, come quelle venete, sono serviti a consolidare l’idea che, oggi più che mai, serve un piano strategico di sviluppo locale che tenga conto del contesto ambientale e antropologico anche nell’attuazione delle misure economiche erogate con i bandi Ue o regionali. “Il Primo incontro pubblico non poteva che essere sulla tematica che ha caratterizzato la mia vita professionale e che mi ha spinto ad investire in questa magnifica terra. Tematica che rimane centrale anche in tutte le regioni in cui ben amministra la Lega da decenni. Avanti tutta perché Noi siamo Voi ed insieme, dal 26 Gennaio in poi, cambieremo volto alla Calabria; cambiare rotta è fondamentale per la salvaguardia della nostra bellissima Calabria” ha concluso Francesco Macrì.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.