SABATO 18 GENNAIO SI RINNOVA LA FESTA DI SANT’ANTONIO ABATE E SI RILANCIA LA “FESTA MARINARA”

217

Il nostro giovanissimo Comitato Festa San Rocco di Roccella è composto da un gruppo di ragazzi volenterosi che si spendono per contribuire allo sviluppo del paese per quanto riguarda le nostre tradizioni. In un mondo dove il maggior numero di giovani sembra disinteressato alla storia  (oserei dire anche alla “BELLEZZA”), noi al contrario Amiamo la Storia e siamo “assetati di sapere”. 
Ecco perché non ci occupiamo solamente di far crescere la Festa e il Culto di San Rocco, ma collaboriamo spesso, e con molta passione, alle varie iniziative che si svolgono nel nostro paese.

Siamo attivi anche nelle nostre Parrocchie e collaboriamo con le varie associazioni, più esperte di noi.
Quest’anno, infatti, collaboreremo anche per la Buona riuscita dei Festeggiamenti in Onore di
SANT’ ANTONIO ABATE, Tradizionale Festa popolare che ogni anno si svolge nel nostro paese la Domenica dopo la sua Memoria Liturgica, il 17 Gennaio, nell’ omonimo Rione in Via Orlando (anche chiamato “Borgo Marinaro”).

Una Festa con origini antichissime che, dopo un lungo periodo di sospensione, è stata sapientemente ripristinata, con amore e devozione, dal nostro caro concittadino Pasquale Scali. 
Quest’anno, abbiamo deciso di dare anche noi il nostro contributo, organizzando Sabato 18 Gennaio 2020, la Vigilia della Domenica di Festa, una bella serata in cui l’ arte, la buona cucina, il divertimento e la musica, si intrecceranno per dar vita a una manifestazione sobria ma bella, un Rione vivo e partecipato. 

“FESTA DEL BORGO MARINARO”, questo è il nome dell’ Evento con cui Onoreremo il Grande Sant’Antonio Abate d’ Egitto. Ripercorreremo le edizioni passate della Festa, realizzata nel corso degli anni fino ad arrivare ai tempi in cui la devozione popolare verso Sant’ Antonio era sentita da tutta la comunità di Roccella Jonica. 

I caratteristici maialini di provola venduti tradizionalmente
la mattina del giorno di festa.

Noi ragazzi siamo il futuro di questo paese e già da subito dobbiamo imparare ad Amare e coltivare le nostre Radici, altrimenti se continuiamo ad ignorare le Tradizioni, siano esse Religiose o civili, rischieremo di cancellare perfino la storia del nostro paese e dei nostri rioni.
Il nostro paese continuerà a vivere nella Bellezza se noi ragazzi e giovani inizieremo ad impegnarci e a riscoprire il vero valore della nostra Storia.
SABATO 18 GENNAIO QUINDI A PARTIRE DALLE ORE 16:00 E FINO A TARDA SERATA, TUTTI PRESENTI IN VIA ORLANDO “RIONE SANT’ ANTONIO”, PER VIVERE CON NOI MOMENTI DI GIOIA E ALLEGRIA, ONORANDO IL GRANDE SANT’ ANTONIO D’ EGITTO E RISCOPRENDO LA BELLEZZA DEL RIONE MARINARO!!!
Matteo Pio Gaglianopresidente del Comitato Festa San RoccoRoccella Jonica

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.