5 Dicembre 2020

“Rina, il sorriso e il dolore” è la storia di una donna segnata da tante sofferenze ma che ha saputo sempre reagire con il sorriso. Altre storie si intrecciano alla sua, storie di donne del sud, plasmate e immerse in un mondo e una cultura senza vie di uscita per la figura femminile. Dalla coralità indifferenziata dei costumi e modi di pensare del tempo si staccano e si stagliano due giovani protagonisti, Rina e Mimmo, che si muovono in uno spazio loro e riescono, per un breve tratto di strada, a individuare e seguire il filo conduttore della propria vita. Lo perdono poi per una svista, il tradimento non consumato di lui e la delusione rabbiosa di lei: come un treno che, allo scambio, imbocca il binario sbagliato e precipita distruggendosi e rovinando tutto attorno a sé.

Venerdì 24 gennaio, alle 17.30, al Mondadori Bookstore di Siderno (Centro commerciale La Gru) presentazione del romanzo “Rina il sorriso e il dolore” (edito da EBS). Dialogheranno con l’autore Maria Teresa D’Agostino, giornalista, e Raffaela Condello, psicologa. Reading a cura dell’attrice Cinzia Costa. Interviene Mons. Francesco Oliva, vescovo della Diocesi di Locri-Gerace. 

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.